MotoGP Sepang Warm Up: Casey Stoner ritorna in testa

MotoGP Sepang Warm Up: Casey Stoner ritorna in testa

Spicca il miglior tempo davanti a Dani Pedrosa

Commenta per primo!

Nei 20 minuti di Warm Up pre-gara della MotoGP al Sepang International Circuit il Campione del Mondo 2011 Casey Stoner ritorna al comando. Suo il miglior tempo in 2’02″338, 272 millesimi di vantaggio sul poleman e mattatore del week-end malese Dani Pedrosa, costretto alla resa nei minuti finali per il canonico traffico dell’ora di punta, abortendo sul nascere l’ultimo tentativo per il best time della mattinata.

Con Stoner e Pedrosa “a duello”, in terza posizione non sorprende Hiroshi Aoyama, veloce nell’arco di tutto il fine settimana con la Honda RC212V “Clienti” del team Gresini, prossimo a chiudere la biennale esperienza in MotoGP per approdare in Superbike con Ten Kate Honda accanto a Jonathan Rea per il 2012. “Hiro Hero” si ritrova così nella top-3 seguito a breve distanza da Nicky Hayden, quarto a 7 decimi dalla vetta nonchè primo Ducatista, con Alvaro Bautista a seguire in attesa di lumi sul futuro di Suzuki nella top class.

Warm Up da definirsi “anonimo” invece per i nostri Marco Simoncelli e Andrea Dovizioso, rimasti lontani dalla coppia di compagni di squadra e/o marca Stoner-Pedrosa di testa, per non parlare di Valentino Rossi che nonostante un trenino di piloti particolarmente competitivo davanti a sè (Simoncelli, Pedrosa, Bautista) non è riuscito a migliorarsi nel finale restano in 13° posizione a 1″6 dalla vetta.

Rendimento altalenante al box #46, peggio in casa Yamaha Factory con Ben Spies fuori gioco e soltanto il tester e bi-campione All Japan Superbike Katsuyuki Nakasuga a difendere i colori ufficiali dei Tre Diapason, restando tuttavia mediamente a 2″ dalla “pole” in ogni sessione di prove di questo penultimo appuntamento della stagione 2011.

MotoGP World Championship 2011
Sepang, Classifica Warm Up

01- Casey Stoner – Repsol Honda Team – Honda RC212V – 2’02.338
02- Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 0.272
03- Hiroshi Aoyama – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 0.552
04- Nicky Hayden – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP11.1 – + 0.705
05- Alvaro Bautista – Rizla Suzuki MotoGP – Suzuki GSV-R – + 0.837
06- Colin Edwards – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 0.856
07- Marco Simoncelli – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 0.868
08- Andrea Dovizioso – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 1.065
09- Hector Barbera – Mapfre Aspar Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 1.194
10- Loris Capirossi – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 1.451
11- Randy De Puniet – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 1.529
12- Cal Crutchlow – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 1.564
13- Valentino Rossi – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP11.1 – + 1.622
14- Toni Elias – LCR Honda MotoGP – Honda RC212V – + 2.076
15- Karel Abraham – Cardion AB Motoracing – Ducati Desmosedici GP11 – + 2.277
16- Katsuyuki Nakasuga – Yamaha Factory Racing – Yamaha YZR M1 – + 2.908

Alessio Piana

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy