MotoGP Sachsenring Warm Up: Stoner 1° con scivolata

MotoGP Sachsenring Warm Up: Stoner 1° con scivolata

Pedrosa a 26 millesimi, Lorenzo terzo, Rossi 10°

di Redazione Corsedimoto

Con soltanto i riferimenti dell’inaugurale turno di prove libere del venerdì su pista asciutta, i 21 piloti della MotoGP hanno sfruttato al massimo i 20 minuti di Warm Up pre-gara a disposizione al Sachsenring, mitigati da condizioni climatiche tipicamente estive con temperature di poco inferiori ai 30°. Con tutte le incertezze del caso relative alla scelta delle gomme (la morbida resisterà per i 30 giri?), il poleman e Campione del Mondo in carica Casey Stoner si è riconfermato al comando della classifica dei tempi in 1’22″558, non prima di incappare in una scivolata senza conseguenze all’infinito tornantino destrorso della “Castrol Omega”, leggermente fuori traiettoria in percorrenza di curva.

Una piccola battuta d’arresto per uno Stoner velocissimo, seguito a 26 millesimi dal proprio compagno di squadra Dani Pedrosa (gomma morbida) e a 0″393 da Jorge Lorenzo (morbida), con ben 8 piloti racchiusi in poco meno di 1″ compresi nell’ordine Cal Crutchlow, Ben Spies, Nicky Hayden (sesto con la miglior Ducati in classifica), Andrea Dovizioso e l’idolo di casa Stefan Bradl, ottavo con la Honda LCR.

Per Valentino Rossi c’è il decimo riferimento cronometrico a 1″046 dalla vetta, preceduto per soli 13/1000 da Hector Barbera il quale, a suo solito, ha seguito come un’ombra la Ducati #46 nei primi minuti della sessione. Passando alle CRT, miglior crono per Randy De Puniet (12°) con la ART-Aprilia del team Aspar davanti a Yonny Hernandez (FTR Kawasaki del team Avintia Blusens, 4° lo scorso anno e autore del giro più veloce in gara tra le Moto2), il poleman di categoria Aleix Espargaro con Michele Pirro 15°, Mattia Pasini 16°, Danilo Petrucci con la Ioda 20° davanti alla Ducati Cardion AB Motoracing di Franco Battaini che accusa uno svantaggio di 3″8 dalla vetta.

La gara della MotoGP al Sachsenring prenderà il via alle 13:00 locali, un’ora in anticipo rispetto al solito per non evitare spiacevoli sovrapposizioni con la Formula 1 a Silverstone.

MotoGP World Championship 2012
Sachsenring, Classifica Warm Up

01- Casey Stoner – Repsol Honda Team – Honda RC213V – 1’22.558
02- Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda RC213V – + 0.026
03- Jorge Lorenzo – Yamaha Factory Racing – Yamaha YZR M1 – + 0.392
04- Cal Crutchlow – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 0.470
05- Ben Spies – Yamaha Factory Racing – Yamaha YZR M1 – + 0.646
06- Nicky Hayden – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP12 – + 0.767
07- Andrea Dovizioso – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 0.781
08- Stefan Bradl – LCR Honda MotoGP – Honda RC213V – + 0.862
09- Hector Barbera – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP12 – + 1.033
10- Valentino Rossi – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP12 – + 1.046
11- Alvaro Bautista – San Carlo Honda Gresini – Honda RC213V – + 1.156
12- Randy De Puniet – Power Electronics Aspar – ART GP12 – + 1.344 (CRT)
13- Yonny Hernandez – Avintia Blusens – BQR MotoGP – 2.106 (CRT)
14- Aleix Espargaro – Power Electronics Aspar – ART GP12 – + 2.256 (CRT)
15- Michele Pirro – San Carlo Honda Gresini – FTR Honda – + 2.262 (CRT)
16- Mattia Pasini – Speed Master Team – ART GP12 – + 2.330 (CRT)
17- James Ellison – Paul Bird Motorsport – ART GP12 – + 2.828 (CRT)
18- Ivan Silva – Avintia Blusens – BQR MotoGP – + 3.225 (CRT)
19- Colin Edwards – NGM Mobile Forward Racing – Suter BMW – + 3.336 (CRT)
20- Danilo Petrucci – CAME Iodaracing Project – Ioda TR003 – + 3.827 (CRT)
21- Franco Battaini – Cardion AB Motoracing – Ducati Desmosedici GP12 – + 3.872

Alessio Piana (Twitter: @AlessioPiana130)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy