MotoGP Sachsenring Warm Up: Dovizioso al top sul bagnato

MotoGP Sachsenring Warm Up: Dovizioso al top sul bagnato

Davanti a Stoner e Lorenzo, Valentino Rossi è nono

Commenta per primo!

Sul bagnato ha vinto la sua prima, ed unica, gara in MotoGP lo scorso anno a Donington Park. Non smentisce la personale velocità in queste condizioni climatiche Andrea Dovizioso, al comando nel Warm Up del Sachsenring con i riferimenti cronometrici in continua evoluzione nei 20 minuti di attività. Il forlivese della Honda ha viaggiato sotto la bandiera a scacchi con un buon 1’31″638, portando così Casey Stoner e Jorge Lorenzo alle sue spalle con qualche incursione in vetta alla classifica.

Al top ha figurato anche Dani Pedrosa, 4° alla fine dopo due grandissimi… spaventi con una RC212V imbizzarita nella discesa del “Waterfall” e all’ingresso dell’ultima curva “Queckenberg”: non proprio l’ideale in vista della gara, ripensando anche alla dolorosa caduta nel 2008 con le medesime condizioni climatiche.

Le buone notizie dal Sachsenring arrivano da Nicky Hayden in risalita con il 5° tempo (partirà 15°), da Marco Melandri sempre a suo agio sul bagnato (6°, comandando la prima metà del Warm Up) e da Randy De Puniet, sceso in pista dopo la botta delle qualifica ritrovandosi subito 7°.

Per Valentino Rossi un Warm Up dove è rimasto lontano dai rischi e dalle posizioni di testa, 9° a 1″8 da Dovizioso, girando solo lo stretto indispensabile per un preliminare contatto con queste condizioni climatiche in prospettiva gara. Qualche difficoltà in più per Simoncelli e Capirossi che inseguono alle sue spalle, anche per uno specialista come Colin Edwards 14°. Alex De Angelis, rimasto per qualche istante in testa alla classifica, è 15° davanti soltanto a Espargaro e Ben Spies, ultimo addirittura a 6″.

MotoGP World Championship 2010
Sachsenring, Classifica Warm Up

01- Andrea Dovizioso – Repsol Honda Team – Honda RC212V – 1’31.638
02- Casey Stoner – Ducati Marlboro Team – Ducati Desmosedici GP10 – + 0.250
03- Jorge Lorenzo – Fiat Yamaha Team – Yamaha YZR M1 – + 0.403
04- Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 0.765
05- Nicky Hayden – Ducati Marlboro Team – Ducati Desmosedici GP10 – + 0.923
06- Marco Melandri – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 0.993
07- Randy De Puniet – LCR Honda MotoGP – Honda RC212V – + 1.348
08- Hector Barbera – Paginas Amarillas Aspar – Ducati Desmosedici GP10 – + 1.491
09- Valentino Rossi – Fiat Yamaha Team – Yamaha YZR M1 – + 1.803
10- Mika Kallio – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP10 – + 1.858
11- Marco Simoncelli – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 1.925
12- Loris Capirossi – Rizla Suzuki MotoGP – Suzuki GSV-R – + 1.995
13- Alvaro Bautista – Rizla Suzuki MotoGP – Suzuki GSV-R – + 2.030
14- Colin Edwards – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 2.366
15- Alex De Angelis – Interwetten Honda MotoGP – Honda RC212V – + 2.460
16- Aleix Espargaro – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP10 – + 3.268
17- Ben Spies – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 6.153

Alessio Piana

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy