MotoGP Sachsenring Prove Libere 2: ecco Lorenzo, Rossi è lì

MotoGP Sachsenring Prove Libere 2: ecco Lorenzo, Rossi è lì

Segue Casey Stoner, Valentino Rossi è terzo

Commenta per primo!

Griglia compresa in 1″591, ma un’ipotetica prima fila che non ha bisogno di presentazioni. Al Sachsenring la MotoGP ritrova la competitività dei tempi d’oro riportando in testa Jorge Lorenzo in un confronto diretto con, a seguire, Casey Stoner, Valentino Rossi e Dani Pedrosa. Riecco i “Fantastici 4”, riecco il solito Jorge Lorenzo che ha costruito un turno mattutino di prove al solito modo: dedizione nella messa a punto della M1, buon passo, tempo finale da prima posizione in 1’22″253, quasi impensabile tenendo conto dell’inizio delle prove con i piloti fermi ai box o in pista con le rain per l’asfalto “umido” dovuto alla pioggia della notte.

Man mano che la pista è andata asciugandosi è ripreso lo spettacolo al Sachsenring con un continuo “botta e risposta” tra Lorenzo e Casey Stoner, con l’australiano che alla fine ha pagato dazio per soli 140 millesimi. Ripensando alla gara, dominata, nel 2008 sul bagnato, l’ormai ex-Ducatista può stare tranquillo nell’eventualità di una gara condizionata dalla pioggia.

Buone sensazioni anche per Valentino Rossi che può ambire a qualcosa di più della top-5: è già terzo, è stato molto attivo in pista (tranne nei primi minuti per le condizioni del tracciato), è soltanto a 4/10 dal compagno di squadra. Non sarà al 100 %, ma è… in forma per puntare ad un buon risultato, cercando di tenersi alle spalle un plotoncino di piloti Honda capeggiati da Dani Pedrosa, quarto e seguito da Randy De Puniet e Andrea Dovizioso.

Poteva esserci anche Marco Simoncelli in questo gruppo, ma è scivolato nel discesone in picchiata “Waterfall”, ritrovandosi così al 10° posto preceduto da Spies, Hayden (non ha migliorato il tempo di ieri, 8°) e Barbera sorpresa del weekend. In fondo al gruppo Marco Melandri, Alex De Angelis e Loris Capirossi dalla 15° alla 17°, ma con la consolazione di trovarsi a 1″4-1″5 dalla vetta in vista delle pomeridiane qualifiche.

MotoGP World Championship 2010
Sachsenring, Classifica Prove Libere 2

01- Jorge Lorenzo – Fiat Yamaha Team – Yamaha YZR M1 – 1’22.253
02- Casey Stoner – Ducati Marlboro Team – Ducati Desmosedici GP10 – + 0.140
03- Valentino Rossi – Fiat Yamaha Team – Yamaha YZR M1 – + 0.433
04- Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 0.500
05- Randy De Puniet – LCR Honda MotoGP – Honda RC212V – + 0.606
06- Andrea Dovizioso – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 0.735
07- Ben Spies – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 0.809
08- Nicky Hayden – Ducati Marlboro Team – Ducati Desmosedici GP10 – + 0.949
09- Hector Barbera – Paginas Amarillas Aspar – Ducati Desmosedici GP10 – + 1.009
10- Marco Simoncelli – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 1.139
11- Colin Edwards – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 1.142
12- Mika Kallio – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP10 – + 1.421
13- Alvaro Bautista – Rizla Suzuki MotoGP – Suzuki GSV-R – + 1.450
14- Aleix Espargaro – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP10 – + 1.456
15- Marco Melandri – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 1.498
16- Alex De Angelis – Interwetten Honda MotoGP – Honda RC212V – + 1.586
17- Loris Capirossi – Rizla Suzuki MotoGP – Suzuki GSV-R – + 1.591

Alessio Piana

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy