MotoGP: primo test per Toni Elias con LCR Honda

MotoGP: primo test per Toni Elias con LCR Honda

Il Campione della Moto2 prova la Honda RC212V

Commenta per primo!

Dopo la vittoriosa parentesi in Moto2, Toni Elias è già di ritorno in MotoGP. La seconda avventura nella top class per il pilota di Manresa ha avuto inizio con i test collettivi all’Autodromo Ricardo Tormo di Valencia: due giorni per prender confidenza con la Honda RC212V del team LCR, ma anche per rendersi conto di doversi “allenare” per ritrovare la forma fisica ideale per guidare al meglio una MotoGP.

Senza pensare troppo ai riferimenti cronometrici (risulta 17° e ultimo nella classifica dei tempi), il nuovo acquisto del team LCR Honda ha rimandato l’appuntamento a inizio febbraio con i test sul circuito di Sepang.

Questa moto richiede più energia rispetto alla Moto2“, ha spiegato Elias. “Nella pausa invernale seguirò un programma speciale per rinforzare la muscolatura. Comunque nel secondo giorno mi sentivo più sciolto anche se non ho ancora trovato quello che cercavo.

Il mio problema principale è la stabilità e la distribuzione del peso della moto e così non riesco a spingere come vorrei. Ho esperienza su queste moto e so che ci vuole tempo per adattarsi. La cosa migliore è continuare a lavorare sodo con la squadra e i risultati verranno da soli“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy