MotoGP: prima giornata di lavoro per Bautista con Honda Gresini

MotoGP: prima giornata di lavoro per Bautista con Honda Gresini

Prova la 800cc e le nuove Bridgestone per il 2012

Commenta per primo!

Accordo con il team raggiunto nella serata di ieri, la firma stamattina, poi subito in pista. 24 ore particolarmente intense per Alvaro Bautista, nuovo acquisto del Team San Carlo Honda Gresini per la MotoGP 2012, archiviando così un biennio con qualche nota positiva in Rizla Suzuki. Se l’anno prossimo disporrà di una Honda RC213V 1000cc Factory Spec., oggi all’Autodromo Ricardo Tormo di Valencia “Batigas” ha girato con la RC212V 800cc ex-Hiroshi Aoyama, con l’unico obiettivo di trovare la giusta intesa con la squadra e con il suo nuovo capotecnico Antonio Jimenez.

Il Campione del Mondo 125cc 2006 ha percorso complessivamente 55 giri con un best time di 1’33″814, il più veloce della giornata tra le 800cc (due decimi meglio di Stefan Bradl), a 3 decimi dal suo successore in Suzuki Randy De Puniet (1’33″544 siglato ieri).

Per il nativo di Talavera le sensazioni sono comunque positive, trovando una buona armonia con i componenti della formazione faentina, integrandosi in poco tempo al box che veste i colori San Carlo.

Da un punto di vista prettamente tecnico Bautista ha scoperto in generale le caratteristiche della Honda e delle coperture Bridgestone 2012 (soltanto 2 a disposizione), in attesa dal 31 gennaio di provare la RC213V 1000cc…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy