MotoGP: prima giornata a Barcellona, uno sguardo dai box

MotoGP: prima giornata a Barcellona, uno sguardo dai box

Le novità Suzuki e l’atmosfera in Catalunya

Commenta per primo!

Il sesto appuntamento della stagione 2009 è ormai alle porte, con il “Gran Premi Cinzano de Catalunya” che vedrà accendersi i motori da domani sul circuito di Montmelò, Barcellona. La classifica, come ben saprete, è molto ravvicinata, con Casey Stoner che conduce a quota 90, quattro lunghezze di vantaggio su Jorge Lorenzo, il quale ha già annunciato oggi a Barcellona l’intenzione di battere il pilota australiano. Potrebbe essere una lotta a due, ma ovviamente Valentino Rossi farà parte dei giochi per la vittoria: il “Dottore” è infatti distanziato di soli nove punti dalla leadership. In graduatoria apparentemente è lotta tra i due piloti Repsol Honda, con Dani Pedrosa scivolato all’ultimo GP e che potrebbe perdere la quarta posizione in caso di una buona prova di Andrea Dovizioso. Questo è quanto recita la classifica, ma al Circuit Catalunya è giusto far parlare le immagini. La nuova Suzuki GSV-R Oggi l’atmosfera in corsia box e nel paddock era piuttosto tranquilla: abbiamo passeggiato per la pitlane, dando uno sguardo alla preparazione del lavoro delle squadre e curiosando tra diverse novità tecniche, come si può vedere con la nuova Suzuki che dispone di un inedito propulsore. Appuntamento a domani con le prime prove libere. Kilian Riera

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy