MotoGP: presentazione dei programmi Repsol a Madrid

MotoGP: presentazione dei programmi Repsol a Madrid

Tutti i piloti Repsol presenti, Stoner, Pedrosa, Marquez

di Redazione Corsedimoto

La terza presentazione in poco più di un mese, senza dubbio la più gradita dallo sponsor. Dopo il lancio ufficiale della squadra (Repsol Honda Team) all’Hotel Pan Pacific di Kuala Lumpur dello scorso 30 gennaio e la presentazione “istituzionale” Honda Racing a Tokyo del 3 febbraio, nella serata di sabato 3 marzo presso il “Palacio de Deportes de la Comunidad de Madrid” della capitale iberica si è svolta la presentazione ufficiale dei programmi Repsol per il motociclismo 2012, tra Motomondiale (MotoGP, Moto2, Moto3) e campionato spagnolo (CEV Moto3). In concomitanza con la quarta prova del mondiale Trial Indoor, tutti (o quasi) i piloti di casa Repsol hanno presenziato all’evento davanti a 9.000 spettatori, con il Campione del Mondo MotoGP in carica Casey Stoner e Dani Pedrosa i più applauditi in rappresentanza del Repsol Honda Team. Oltre alla coppia HRC, non sono mancati Marc Marquez (correrà con la Suter del Team CatalunyaCaixa Repsol in Moto2), il terzetto Repsol del mondiale Moto3 composto da Maverick Vinales (Avintia Racing, FTR-Honda) e dai due piloti del Monlau Competicion (oggi “Team Estrella Galicia 0,0”, Suter-Honda) Miguel Oliveira e Alex Rins, più due dei quattro portacolori Monlau-Repsol del CEV Moto3, attesi al via su Honda NSF250R: il vice-campione in carica Alex Marquez (fratellino di Marc, atteso al via di 4 prove del mondiale come wild card) e la 15enne motociclista Maria Herrera, ammessa anche alla Red Bull MotoGP Rookies Cup dopo la conquista del titolo PreMoto3 Series in Spagna. Correranno con i colori Repsol nel CEV Moto3 anche i nostri Francesco “Pecco” Bagnaia ed il campione Rookies Cup in carica Lorenzo Baldassarri, reduci da una positiva sessione di test ad Albacete con la Honda NSF250R Moto3. La presentazione di Madrid, anticipata nel pomeriggio dalla conferenza stampa di rito, ha visto Stoner e Pedrosa arrivare sul palco “scortati” da una Elva BMW MK-7 del Repsol Classic Team, il tutto prima di seguire le gesta di Toni Bou e Takahisa Fujinami, portacolori del Repsol Montesa HRC Team, impegnati nella stessa serata per il 4° round del Mondiale Trial Indoor 2012.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy