MotoGP: pioggia per Simoncelli e Aoyama a Sepang

MotoGP: pioggia per Simoncelli e Aoyama a Sepang

Seconda giornata condizionata dal maltempo

Commenta per primo!

Di tre giorni a disposizione, il rischio è che complessivamente ne verrà buono soltanto uno. Non il massimo per i “Rookies” Marco Simoncelli e Hiroshi Aoyama, impegnati a Sepang per le prove concesse ai debuttanti della MotoGP 2010. Nella seconda giornata di prove un forte acquazzone ha praticamente consentito di girare soltanto per 3 ore circa: via alle attività alle 10:30, tutti ai box alle 14 per la pioggia, per poi riprendere il lavoro alle 16:30 per quel poco tempo che restava prima della sirena che avverte le squadre della chiusura del tracciato.

Nonostante il maltempo i due ultimi Campioni del Mondo della classe 250 sono riusciti a percorrere un discreto numero di tornate: 56 per Simoncelli, 43 per Aoyama, quest’ultimo ancora il più veloce con il crono di 2’03″25, meno di mezzo secondo di vantaggio rispetto al proprio collega. Aoyama, con la Honda ex-Talmacsi schierata dal nuovo team Interwetten di Daniel Epp, ha affinato la conoscenza della RC212V.

Quanto a Marco Simoncelli, per lui 56 giri ed una simulazione di gara in agenda per l’ultimo giorno di prove, meteo permettendo. “Giro dopo giro mi trovo sempre meglio in sella alla moto e lo dimostra il fatto che, oggi ho costantemente girato al di sotto del miglior tempo di ieri“, ha dichiarato il pilota Honda Gresini. “Malgrado le condizioni meteo alterne siamo riusciti a intervenire positivamente sul bilanciamento del telaio riuscendo a fare anche alcune “mosse tecniche” dopo il violento acquazzone che in Malesia non manca mai.

faremo alcuni interventi per cercare di ottenere maggior trazione sull’anteriore ed il posteriore, quindi, terminati questi interventi, farò una simulazione di gara“. Con l’ultima giornata di test si chiuderà il 2009 “in action” della MotoGP, con la ripresa del lavoro soltanto il 3 febbraio 2010 con le prove collettive sempre a Sepang.

MotoGP Rookies Test Sepang 2009
I tempi del secondo giorno

01- Hiroshi Aoyama – Interwetten Honda MotoGP – Honda RC212V – 2’03.25 (43 giri)
02- Marco Simoncelli – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – 2’03.70 (56 giri)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy