MotoGP: Pedrosa sempre in testa a Sepang, Lorenzo recupera

MotoGP: Pedrosa sempre in testa a Sepang, Lorenzo recupera

Simoncelli passa Rossi per la sesta posizione in classifica

Commenta per primo!

A mezzogiorno ci sono pochi cambiamenti in classifica per l’inaugurale giornata di prove della MotoGP a Sepang, secondo impegno stagionale. Dani Pedrosa con il 2’01″732 spiccato nella primissima mattinata resta al comando con 149 millesimi di vantaggio sul proprio compagno di squadra Casey Stoner, entrambi impegnati nello sviluppo e messa a punto della nuova Honda RC212V.

Come per le precedenti prove dell’1-3 febbraio, la MotoGP vive sul dualismo Honda-Yamaha, con i cinque piloti ufficiali nelle prime sei posizioni: nell’ordine Pedrosa, Stoner, Jorge Lorenzo che scavalca in terza posizione il proprio team-mate Ben Spies, quinto Andrea Dovizioso. Contando anche Marco Simoncelli (6°), tutti e sei i piloti dotati di Honda o Yamaha “Factory” non mancano all’appello, racchiusi in poco più di 6 decimi.

Resta a 717 millesimi Valentino Rossi, adesso settimo in graduatoria con la prima delle Ducati, ma senza dubbio protagonista di un convincente inizio a Sepang rispetto a due settimane or sono sempre a Sepang. Completano la top-10 Colin Edwards, Hiroshi Aoyama e Alvaro Bautista, segue in undicesima posizione Nicky Hayden con un distacco superare al 1″.

Le prove di “Sepang 2” si concluderanno giovedì 24 febbraio, con la ripresa dei lavori per la MotoGP in agenda per i Test IRTA di Losail del 13-14 marzo proprio alla vigilia del Gran Premio di Qatar, prima tappa del mondiale 2011.

MotoGP World Championship 2011
Test Sepang 2, Classifica 1° giorno (Ore 12:00)

01- Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda RC212V – 2’01.732
02- Casey Stoner – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 0.149
03- Jorge Lorenzo – Yamaha Factory Racing Team – Yamaha YZR M1 – + 0.380
04- Ben Spies – Yamaha Factory Racing Team – Yamaha YZR M1 – + 0.516
05- Andrea Dovizioso – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 0.538
06- Marco Simoncelli – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 0.640
07- Valentino Rossi – Ducati Marlboro Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 0.717
08- Colin Edwards – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 0.791
09- Hiroshi Aoyama – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 1.040
10- Alvaro Bautista – Rizla Suzuki MotoGP – Suzuki GSV-R – + 1.117

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy