MotoGP: Pedrosa “Ottimista per la seconda parte del 2010”

MotoGP: Pedrosa “Ottimista per la seconda parte del 2010”

Nel suo blog parla delle proprie aspettative da Brno

di Redazione Corsedimoto

Con 72 punti di svantaggio rispetto a Lorenzo, per Dani Pedrosa è difficile pensare al titolo mondiale. Resta un’unica strategia, quella di vincere le restanti 9 gare della stagione 2010, o almeno provarci. Questo è quanto ha confidato al proprio Blog, parlando delle proprie aspettative e di come sta trascorrendo il breve periodo di vacanza da Laguna Seca a Brno.

Come sapete settimana scorsa sono stato in Indonesia in visita alla Honda Racing School: era stato un viaggio programmato da tempo, ma per un motivo o per l’altro è stato rinviato. Sono stato molto contento di questa visita perchè mi ha ricordato i miei inizi di carriera, è stato inoltre impressionante prender coscienza della passione di questa nazione verso la MotoGP, tutti seguono il campionato!

Al ritorno in Europa ho trascorso qualche giorno in vacanza con la mia famiglia. L’appuntamento di Brno è vicino, pertanto non posso rilassarmi completamente, devo mantenere la forma fisica, mi sono allenato in bicicletta e windsurf, ho preso delle lezioni dopo Laguna Seca ed è uno sport perfetto per me, perchè riesco ad allenarmi, ma anche a staccare la spina.

Pensando a Brno lì inizierà la seconda parte della stagione con molte gare consecutive. Mi sento molto ottimista, perchè se è vero che alcune gare non sono andate secondo le aspettative, recentemente siamo andati bene: Laguna Seca, fino alla caduta, era stato un weekend molto positivo per noi.

Non ci resta che continuare a lavorare a cominciare dalle prime prove. Abbiamo visto finora che il venerdì è importantissimo, dobbiamo partire bene, lavorare per la gara e, a questo punto, cercare di ottenere più vittorie possibili“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy