MotoGP: Pedrosa “Dopo l’errore il secondo posto va bene”

MotoGP: Pedrosa “Dopo l’errore il secondo posto va bene”

Un errore alla partenza lo porta alle spalle di Lorenzo

Commenta per primo!

La sua strategia era chiara: forzare all’inizio e tentare la fuga. Ci ha provato Dani Pedrosa, fin troppo: alla prima curva è arrivato lunghissimo ritrovandosi dal comando alla nona posizione. In grande rimonta è riuscito a terminare sul podio al secondo posto, onorando così l’impegno sul circuito di casa anche se ormai Jorge Lorenzo, vincitore, è a 52 punti in campionato.

La mia partenza è stata buona e stavo arrivando verso la prima curva, ma purtroppo l’anteriore si è un pò scosso, ho toccato i freni ed era come se non ci fossero!“, spiega Dani Pedrosa. “Ho pompato sul freno due volte e la situazione si è ristabilita, ma ormai era troppo tardi e sono finito largo. Non volevo esser penalizzato per la manovra, così ho rallentato e ho perso diverse posizioni.

A questo punto ho provato a recuperare il più velocemente possibile, sono riuscito a passare davanti Stoner quando ha commesso un errore. Nonostante un problema all’anteriore ho conquistato la seconda posizione e ho terminato la corsa.

Posso ritenermi felice del secondo posto dopo il problema del primo giro. Nelle ultime due gare abbiamo ottenuto due buoni risultati: il nostro obiettivo è di mantenere la costanza e provare a vincere nelle prossime gare“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy