MotoGP: operazione al piede sinistro per Stefan Bradl

MotoGP: operazione al piede sinistro per Stefan Bradl

Sarà pronto per i test di Sepang dal 31 gennaio

Commenta per primo!

Il Campione del Mondo Moto2 in carica e nuovo acquisto del team LCR Honda per la MotoGP 2012, Stefan Bradl, si è sottoposto nella giornata di ieri ad un intervento chirurgico per rimuovere gli impianti inseriti nel suo piede sinistro nell’inverno 2010, a seguito di un infortunio rimediato in allenamento.

Dimesso in data odierna dall’Ospedale di Wertingen, Bradl dovrà restare a riposo per le prossime tre settimane prima di iniziare il programma di riabilitazione.

Stefan sarà regolarmente presente nei primi test della stagione 2012 in programma al Sepang International Circuit dal 31 gennaio al 2 febbraio prossimi, dove potrà disporrà per la prima volta della nuova Honda RC213V 1000cc.

Va ricordato che Bradl aveva provato a Valencia soltanto la Honda RC212V 800cc, per un “test premio” che gli ha spalancato le porte della MotoGP siglando un contratto biennale con la formazione di Lucio Cecchinello.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy