MotoGP: oggi al via i Test ad Austin con Honda e Yamaha

MotoGP: oggi al via i Test ad Austin con Honda e Yamaha

Tre giorni di test al Circuit of the Americas

Commenta per primo!

Benvenuti in Texas! Da oggi a giovedì 14 marzo cinque piloti della MotoGP si ritroveranno in pista per la prima volta al “Circuit of the Americas” (COTA) di Austin, nuova meta del Motomondiale per l’inaugurale Red Bull Grand Prix of the Americas in programma dal 19 al 21 aprile prossimi riservato alle classi MotoGP, Moto2, Moto3 e Red Bull MotoGP Rookies Cup. Ad Austin, tracciato già promosso dai piloti della Formula 1, assisteremo ad un nuovo capitolo del confronto tra Honda e Yamaha, principale tematica d’interesse della recente doppia-sessione di test a Sepang. Nuovo confronto tra Rossi e Marquez Un duello da vivere anche in Texas grazie alla presenza del Repsol Honda Team al gran completo con Dani Pedrosa e Marc Marquez, ma anche del Yamaha Factory Racing Team con il Campione del Mondo in carica Jorge Lorenzo e Valentino Rossi, tra i piloti più attesi in queste prove sul suolo americano. Confermata ad Austin la presenza anche di Stefan Bradl (LCR Honda MotoGP), ma non di Alvaro Bautista che, in serata, sarà a Milano per la presentazione ufficiale del Team Go & Fun Honda Gresini. Blake Young con la APR ha già provato ad Austin Accanto ai cinque protagonisti della MotoGP ad Austin scenderà nuovamente in pista la APR, CRT su base Kawasaki realizzata da Attack Performance già wild card lo scorso anno a Laguna Seca ed Indianapolis (15° sul traguardo), ora affidata al due volte vice-Campione AMA Superbike Blake Young, autore proprio ad Austin nei test privati di sviluppo Bridgestone dello scorso mese di febbraio di un best-time di 2’19″2, un crono che sarà spazzato via in giornata dai cinque piloti della top class presenti in Texas. I piloti presenti ai Test di Austin Yamaha Factory Racing: Jorge Lorenzo e Valentino Rossi Repsol Honda Team: Dani Pedrosa e Marc Marquez LCR Honda MotoGP: Stefan Bradl Attack Performance: Blake Young

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy