MotoGP: Nicky Hayden “Per la pole ci è mancato poco”

MotoGP: Nicky Hayden “Per la pole ci è mancato poco”

Per un solo decimo sfuma la pole position a Sepang

Commenta per primo!

In pole position manca da Estoril 2007, ben 52 gare. Un lungo digiuno che per Nicky Hayden stava per finire oggi a Sepang, dove per un solo decimo è arrivato vicinissimo a questo risultato “beffato” soltanto nel finale da Jorge Lorenzo. Il “Kentucky Kid” è comunque soddisfatto di questa prestazione, anche per l’evidente salto di qualità rispetto alle prime prove libere dove era in penultima (!) posizione.

“Questo risultato per noi è un pò una sorpresa, non mi aspettavo la prima fila”, ammette Nicky Hayden. “La pole ci è sfuggita per un decimo di secondo, ma non siamo delusi, anzi, siamo molto soddisfatti di questo risultato. Il mio giro da qualifica è stato molto buono, onestamente penso che non potevo fare di più, ho tirato fuori il massimo da me e dalla moto.

Ieri avevamo incontrato qualche problema, ma tornando al set-up dei test invernali ho ritrovato il feeling anche se questa mattina non siamo andati bene, tanto che ho chiesto comunque alla squadra di non effettuare modifiche perchè sarei riuscito a migliorarmi soltanto giro dopo giro.

Devo ringraziare la squadra perchè è molto dura per noi correre qui, ma lo è anche per loro, pertanto questo lavoro collettivo ci ha portato a questo ottimo risultato”, ha concluso Nicky Hayden.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy