MotoGP: Nicky Hayden impaziente di correre in Australia

MotoGP: Nicky Hayden impaziente di correre in Australia

Cerca l’ulteriore passo in avanti con la sua Ducati

Commenta per primo!

Nell’ultima parte di stagione Nicky Hayden sta avvicinando la vetta della classifica. Podio a Indianapolis, sfortuna a Indianapolis, gara così così a Estoril. In Australia il “Kentucky Kid” vuole riconquistare un piazzamento di vertice, impaziente di correre in un circuito amico.

Vorrei essere già in pista a Phillip Island in questo preciso momento“, ammette Nicky Hayden. “Mi piace il posto e mi piace il tracciato, divertente e veloce. Spero che il tempo sarà clemente perché può essere davvero una sfida in più quando fa molto freddo, soprattutto perché non ci sono molte curve e a destra e ci vuole un po’ a scaldare bene quel lato della gomma”.

Il pilota della Ducati cercherà a Phillip Island di concretizzare l’ulteriore passo in avanti nel feeling con la Desmosedici GP9 in un Gran Premio dove l’atmosfera è particolare.

“Mi piacciono queste gare oltreoceano alla fine dell’anno, l’atmosfera è un po’ diversa dal solito perché con il team ci si sposta tutti insieme e si sta insieme in hotel. In questo modo si conoscono anche altri lati delle persone. Mancano tre gare alla fine della stagione e spero, anzi ho bisogno, di fare un ulteriore passo in avanti. Devo mettercela tutta e provare a far si che succeda“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy