MotoGP: Nicky Hayden “Giornata di certo non fantastica”

MotoGP: Nicky Hayden “Giornata di certo non fantastica”

Conclude quinto, ma è vicino al podio a Estoril

Commenta per primo!

Voleva puntare al podio, si è ritrovato in quinta posizione Nicky Hayden a Estoril. Vicino ai duellanti Andrea Dovizioso e Marco Simoncelli, senza alcun riferimento sull’asciutto il “Kentucky Kid” ha incontrato più problemi del previsto sufficienti per non centrare l’obiettivo prefissato alla vigilia in una giornata di certo da dimenticare per la Ducati.

Oggi è stata la prima volta in carriera che sono andato in gara senza aver fatto un singolo giro su pista asciutta fino a quello di allineamento“, ricorda Nicky Hayden. “Nei primi giri la moto ha lavorato benissimo, mi sentivo a posto, sono riuscito anche ad andare in testa ed era un bel po’ che non mi capitava.

Nella parte centrale della gara invece ho preso un paio di rischi passando su alcuni punti dove l’asfalto era ancora umido e ho perso un po’ il feeling. Verso la fine sono riuscito a ritrovare un buon ritmo ed ad avvicinarmi alla lotta per il podio.

Ho chiuso quinto, un risultato che, insieme alla caduta di Casey, non è certo fantastico per il team. E’ stato un fine settimana molto impegnativo per tutti ma cercheremo di fare meglio a Valencia“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy