MotoGP Mugello Warm Up: Stoner il più veloce sul bagnato

MotoGP Mugello Warm Up: Stoner il più veloce sul bagnato

Recupera Melandri, addirittura secondo con la Kawasaki

Commenta per primo!

La buona notizia è che adesso la pioggia ha smesso. Tutti abbozzano un sorriso, anche Casey Stoner che, sul bagnato, è risultato imprendibile, pur con qualche rischio di troppo specialmente in uscita dalla Borgo San Lorenzo. L’australiano ha fermato i cronometri sul 2’01″739, precedendo di quasi mezzo secondo Marco Melandri tornato al vertice dopo due giorni difficili sfruttando condizioni storicamente a lui molto, molto favorevoli. Va detto che Stoner sarebbe riuscito a far addirittura meglio, non fosse che all’ultimo personale giro ha incontrato proprio l’ex compagno di squadra alla Bucine, costringendolo a dosare il gas in un ingresso curva leggermente fuori traiettoria.

In classifica ritroviamo poi Chris Vermeulen, terzo confermandosi velocissimo in queste condizioni, precedendo Valentino Rossi che ha percorso 9 tornate precedendo Loris Capirossi, quinto e pronto a partire dalla prima fila dello schieramento. Sesto è invece in questo Warm Up Nicky Hayden, che sole o pioggia si prende sempre più di 1″ dal suo compagno di squadra anche se ha praticamente dimezzato lo svantaggio. E Jorge Lorenzo? Poleman del Gran Premio d’Italia, solo 13° nel Warm Up, non risultando mai velocissimo.

Stesso si può dire di Andrea Dovizioso che è decimo a precedere un malconcio Dani Pedrosa, con Alex De Angelis ottavo e Niccolò Canepa a chiudere il gruppo dopo essersi fatto notare per un traverso incontrollabile in uscita dalla Borgo San Lorenzo con la sua Desmosedici GP9. Pensando alla gara, le ultime previsioni, ebbene sì, danno pioggia…

MotoGP World Championship 2009

Mugello, Classifica Warm Up

01- Casey Stoner – Ducati Marlboro Team – Ducati Desmosedici GP9 – 2’01.739
02- Marco Melandri – Hayate Racing Team – Kawasaki ZX-RR – + 0.495
03- Chris Vermeulen – Rizla Suzuki MotoGP – Suzuki GSV-R – + 0.656
04- Valentino Rossi – Fiat Yamaha Team – Yamaha YZR M1 – + 0.790
05- Loris Capirossi – Rizla Suzuki MotoGP – Suzuki GSV-R – + 0.927
06- Nicky Hayden – Ducati Marlboro Team – Ducati Desmosedici GP9 – + 1.110
07- Randy De Puniet – LCR Honda MotoGP – Honda RC212V – + 1.562
08- Colin Edwards – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 1.667
09- Alex De Angelis – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 2.141
10- Andrea Dovizioso – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 2.331
11- Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 2.457
12- Mika Kallio – Pramac Racing – Ducati Desmosedici GP9 – + 2.691
13- Jorge Lorenzo – Fiat Yamaha Team – Yamaha YZR M1 – + 2.944
14- Toni Elias – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 3.120
15- James Toseland – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 3.361
16- Yuki Takahashi – Scot Racing Team – Honda RC212V – + 3.767
17- Niccolò Canepa – Pramac Racing – Ducati Desmosedici GP9 – + 4.785

Alessio Piana

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy