MotoGP Misano Warm Up: Valentino Rossi sempre leader

MotoGP Misano Warm Up: Valentino Rossi sempre leader

Alle sue spalle spuntano le Honda, non Jorge Lorenzo

Commenta per primo!

In sintesi estrema: a Misano Adriatico Valentino Rossi domina e Jorge Lorenzo fa fatica. Quanto fatica? Ben sette decimi, più dei 4/10 che subiva ieri sostanzialmente sul passo di gara. Situazione complicata per il pilota maiorchino, non per il #46 che ha ottenuto ancora una volta il miglior tempo (finora in tutte le sessioni di prove disputate al Misano World Circuit) in 1’34″894, unico a scendere sotto il muro dell’1’35.

Alle sue spalle, senza apparentemente più l’ingombrante presenza del suo compagno di squadra, spuntano le due Honda ufficiali di Dani Pedrosa e Andrea Dovizioso, con il catalano che ad un certo punto si era portato anche in vetta. Buon Warm Up quindi al box Repsol, anche per Colin Edwards che si porta in quarta posizione davanti a Nicky Hayden, visibilmente “in forma” e “a suo agio” con la Desmosedici (i traversi stile Honda 990 lo confermano).

Tra i primi dieci ritroviamo anche Marco Melandri, non Alex De Angelis che si ritrova 11°, Niccolò Canepa 13° e Loris Capirossi poco dietro, quindicesimo a preceder Aleix Espargaro autore della sua prima vera scivolata nell’esperienza in MotoGP.

Alle 14:00, lo ricordiamo se mai ce ne fosse il bisogno, scatterà la corsa anticipata dalla 125 e 250 con già importanti numeri di affluenza all’ex circuito Santamonica.

MotoGP World Championship 2009
Misano Adriatico, Classifica Warm Up

01- Valentino Rossi – Fiat Yamaha Team – Yamaha YZR M1 – 1’34.894
02- Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 0.328
03- Andrea Dovizioso – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 0.593
04- Colin Edwards – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 0.686
05- Nicky Hayden – Ducati Marlboro Team – Ducati Desmosedici GP9 – + 0.714
06- Jorge Lorenzo – Fiat Yamaha Team – Yamaha YZR M1 – + 0.745
07- Randy De Puniet – LCR Honda MotoGP – Honda RC212V – + 1.019
08- Toni Elias – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 1.221
09- Mika Kallio – Ducati Marlboro Team – Ducati Desmosedici GP9 – + 1.434
10- Marco Melandri – Hayate Racing Team – Kawasaki ZX-RR – + 1.616
11- Alex De Angelis – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 1.714
12- Chris Vermeulen – Rizla Suzuki MotoGP – Suzuki GSV-R – + 1.717
13- Niccolò Canepa – Pramac Racing – Ducati Desmosedici GP9 – + 1.902
14- James Toseland – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 1.946
15- Loris Capirossi – Rizla Suzuki MotoGP – Suzuki GSV-R – + 1.964
16- Aleix Espargaro – Pramac Racing – Ducati Desmosedici GP9 – + 2.410
17- Gabor Talmacsi – Scot Racing Team MotoGP – Honda RC212V – + 2.477

Alessio Piana

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy