MotoGP Misano Prove 1: subito Marquez al comando

MotoGP Misano Prove 1: subito Marquez al comando

Seguono Lorenzo ed un convincente Michele Pirro

Commenta per primo!

L’edizione 2015 del Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini al Misano World Circuit Marco Simoncelli inizia nel segno di Marc Marquez. Reduce dallo ‘zero’ rimediato a Silverstone, il bi-Campione del Mondo in carica ha iniziato con il piglio giusto il weekend all’ex Circuito Santamonica in sella alla Honda RC213V Factory Spec. #93 facendo registrare in 1’33″328 il miglior riferimento cronometrico figurando davanti a Jorge Lorenzo (2° in 1’33″422) per tutto l’arco della sessione. Un gran abbrivio per il Fenomeno di Cervera, velocissimo sin dal primo ‘run’ in pista anche grazie ai riferimenti (per quanto possano valere) dei test dello scorso mese di luglio, abbastanza per lasciare a soli 94 millesimi un Lorenzo determinato a recuperare i 12 punti di svantaggio da Valentino Rossi in campionato.

Proprio il ‘Dottore’, attesissimo questo fine settimana sul suo circuito di casa, ha concluso in sesta posizione la FP1 a 0″758 dalla vetta, preceduto oltre che da Dani Pedrosa (4°) da una coppia di Ducatisti: Andrea Dovizioso (5°) e da un convincente Michele Pirro, addirittura terzo assoluto in qualità di wild card con una terza Ducati Desmosedici GP15 con l’ausilio nel finale della specifica di mescola ‘soft’, attestandosi su convincenti livelli anche con mescola ‘medium. Nei 10 oltre a Pirro, Dovizioso e Rossi il tricolore è difeso anche da Andrea Iannone, 10° seppur preceduto da Cal Crutchlow (9°) e dalla coppia Yamaha Tech 3 formata da Pol Espargaro e Bradley Smith, mentre l’eroe di Silverstone Danilo Petrucci è 13°, da questo weekend con una Ducati Desmosedici GP14.2.

Se tra le ‘Open’ comanda Hector Barbera (12° su Ducati GP14.1 dell’Avintia Racing), faticano le Suzuki con Maverick Vinales 14° ed Aleix Espargaro addirittura 19°, in coda al gruppo oltre Alex De Angelis anche Claudio Corti, sfortunato protagonista di una rovinosa caduta con la Forward Yamaha finita oltre le gomme di protezione a bordo pista.

MotoGP™ World Championship 2015
Gran Premio TIM di San Marino e della Riviera di Rimini
Misano World Circuit Marco Simoncelli, Classifica Prove Libere 1

01- Marc Marquez – Repsol Honda Team – Honda RC213V – 1’33.328 (Factory)
02- Jorge Lorenzo – Movistar Yamaha MotoGP – Yamaha YZR M1 – + 0.094 (Factory)
03- Michele Pirro – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP15 – + 0.469 (Factory) *
04- Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda RC213V – + 0.602 (Factory)
05- Andrea Dovizioso – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP15 – + 0.687 (Factory) *
06- Valentino Rossi – Movistar Yamaha MotoGP – Yamaha YZR M1 – + 0.758 (Factory)
07- Pol Espargaro – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 0.766 (Factory)
08- Bradley Smith – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 0.938 (Factory)
09- Cal Crutchlow – LCR Honda – Honda RC213V – + 0.954 (Factory)
10- Andrea Iannone – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP15 – + 0.991 (Factory) *
11- Scott Redding – Estrella Galicia 0,0 Marc VDS – Honda RC213V – + 1.154 (Factory)
12- Hector Barbera – Avintia Racing – Ducati Desmosedici GP14.1 – + 1.262 (Open)
13- Danilo Petrucci – Octo Pramac Racing – Ducati Desmosedici GP14.2 – + 1.420 (Factory) *
14- Maverick Vinales – Team Suzuki GSX-RR – + 1.541 (Factory) *
15- Eugene Laverty – Aspar MotoGP Team – Honda RC213V-RS – + 1.557 (Open)
16- Yonny Hernandez – Octo Pramac Racing – Ducati Desmosedici GP14.2 – + 1.603 (Factory) *
17- Alvaro Bautista – Aprilia Racing Team Gresini – Aprilia RS-GP – + 1.660 (Factory) *
18- Loris Baz – Forward Racing – Yamaha Forward – + 1.720 (Open)
19- Aleix Espargaro – Team Suzuki Ecstar – Suzuki GSX-RR – + 1.735 (Factory) *
20- Mike Di Meglio – Avintia Racing – Ducati Desmosedici GP14 – + 1.898 (Open)
21- Jack Miller – LCR Honda – Honda RC213V-RS – + 2.093 (Open)
22- Nicky Hayden – Aspar MotoGP Team – Honda RC213V-RS – + 2.099 (Open)
23- Karel Abraham – AB Motoracing – Honda RC213V-RS – + 2.300 (Open)
24- Stefan Bradl – Aprilia Racing Team Gresini – Aprilia RS-GP – + 2.664 (Factory) *
25- Alex De Angelis – E-Motion Iodaracing Team – ART GP14 – + 2.911 (Factory) *
26- Claudio Corti – Forward Racing – Yamaha Forward – + 5.030 (Open)

* ‘Factory’ con concessioni ‘Open’

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy