MotoGP: Marco Simoncelli “Ultimo giro rovinato”

MotoGP: Marco Simoncelli “Ultimo giro rovinato”

Scatterà ad Aragon dalla seconda fila con il sesto crono

Commenta per primo!

Abituato a dare il massimo in qualifica, Marco Simoncelli non è particolarmente soddisfatto del sesto crono nelle prove ufficiali del Gran Premio di Aragona, penalizzato (involontariamente) da Pedrosa nell’ultimo tentativo. Costretto a scattare dalla seconda fila, “Sic” è convinto di potersi giocare un posto sul podio, a patto di risolvere il ben noto “problema-consumi”.

Sicuramente potevo fare meglio se nel mio giro veloce non avessi trovato sulla mia strada Pedrosa che era appena entrato in pista: peccato!“, spiega Marco Simoncelli. “Con la seconda gomma morbida non sono poi riuscito a migliorarmi a causa di un paio di errori. I primi due sono un po’ lontani però nella lotta per il terzo posto con gli interventi che abbiamo in programma possiamo inserirci.

Il problema della perdita di grip delle gomme dopo alcuni giri che avevamo riscontrato ieri oggi è leggermente migliorato, ma questo credo sia un problema comune per tutti.

Quello che ci penalizza sicuramente, al momento, sono i consumi dovuti anche alla mia taglia “oversize” e pertanto cercheremo di trovare le soluzioni che non mi mettano particolarmente in difficoltà per la gara. Ho fiducia nei ragazzi e sono certo che faranno un buon lavoro per domani“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy