MotoGP: Marco Simoncelli “Soddisfatto del settimo posto”

MotoGP: Marco Simoncelli “Soddisfatto del settimo posto”

Si aspetta di migliorarsi nelle prossime gare

di Redazione Corsedimoto

Con una gara accorta senza commetter errori Marco Simoncelli ha concluso al settimo posto il GP di Indianapolis, per una prestazione convincente a detta dello stesso ex-Campione del Mondo della classe 250cc, soddisfatto per esser uscito fuori da una serie di gare difficili resistendo anche agli attacchi di Alvaro Bautista nel finale.

E’ stata una gara dura, simile a quelle che si corrono in Malesia“, spiega Marco Simoncelli. “Quando provavo a spingere ero veramente al limite, si rischiava da un momento all’alto di volare a terra.

Ad ogni modo sono soddisfatto del risultato anche se mi sarebbe piaciuto terminare più in alto in classifica, ma spero che possiamo riuscirci presto. La lotta con Alvaro Bautista è stata bella e sono stato felice di tenerlo alle spalle. Spies a parte sono il migliore dei piloti debuttanti, questo per me è un motivo di soddisfazione“.

Settimo in gara, nono in campionato: con i punti raccolti Marco Simoncelli ha scavalcato il compagno di squadra Marco Melandri anche se per soltanto due punticini.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy