MotoGP: Marco Simoncelli “Ho preso dei rischi per la pole”

MotoGP: Marco Simoncelli “Ho preso dei rischi per la pole”

Strepitosa prestazione a Barcellona, prima pole in carriera

Commenta per primo!

Il miglior modo per dare una svolta ad un periodo particolarmente… complicato. Marco Simoncelli a Barcellona per una manciata di millesimi batte Casey Stoner e conquista la prima pole position in carriera in MotoGP, inseguita nelle ultime gare, raggiunta proprio sul tracciato dall’ambiente più “ostile” a seguito del fattaccio di Le Mans.

“Sic” con la Honda RC212V del team Gresini si dice fiducioso in vista della gara dove il principale obiettivo sarà quello di vedere il traguardo, possibilmente dando l’assalto al primo podio in carriera nella classe regina.

Tutto è andato per il meglio e adesso dopo due settimane difficili sono felice“, commenta Marco Simoncelli. “Abbiamo avuto qualche problema ad inizio sessione quando non riuscivo a forzare come avrei voluto. Al box siamo stati in grado di risolvere questo problema e sono riuscito a guidare come più mi piace, anche se mai mi sarei immaginato di conquistare la pole con un Casey Stoner così veloce.

Per batterlo ho dovuto tirar fuori qualcosa, prendermi anche qualche rischio: stavo per volare a terra quando per un miracolo sono rimasto in sella! Domani non sarà certo facile perchè Stoner e Lorenzo hanno un buon passo, ma io cercherò di stare con loro. L’obiettivo principale resta quello di concludere la corsa, il secondo salire sul podio, il terzo lo potete immaginare…“

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy