MotoGP: Marco Simoncelli “Davvero una bella gara”

MotoGP: Marco Simoncelli “Davvero una bella gara”

Duella con Spies per la quinta posizione in Australia

Commenta per primo!

Dando seguito alle positive prestazioni in prova delle ultime gare a Phillip Island Marco Simoncelli ha concluso in sesta posizione, duellando con Ben Spies per il quinto posto per tutta la gara. Sul tracciato dove vinse in 250cc nelle ultime due stagioni è stato protagonista sin dalle battute iniziali quando si è confrontato con due campioni del mondo quali Valentino Rossi e Nicky Hayden. Giro dopo giro ha tuttavia perso terreno, ma il sesto posto resta una prestazione convincente per il pilota del team Gresini.

E’ stata una gara veramente bella, mi sono divertito e quindi sono molto contento“, spiega Marco Simoncelli. “Sono partito bene inserendomi in terza posizione e poi sono rimasto nel gruppetto con Rossi, Hayden e Spies. Abbiamo battagliato ed è stato bello. Poi quando Hayden mi ha passato è andato a prendere Valentino ed io invece non ci sono riuscito e sono rimasto praticamente tutta la gara con Spies.

Però sono contento, sono stato costante per tutti i giri ed alla fine ho tentato di supera Spies ma invece lo ha fatto lui perchè era leggermente più veloce di me. Comunque sono veramente contento perchè, ripeto, è stata veramente una bella gara“.

L’unica nota “negativa” è l’aver matematicamente perso il titolo di “Rookie of the Year”, preceduto proprio da Ben Spies che dalla sua aveva comunque già quattro gare disputate in MotoGP a cavallo del 2008 e 2009 con Suzuki e Yamaha.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy