MotoGP Losail Warm Up: Pedrosa davanti a Stoner e Lorenzo

MotoGP Losail Warm Up: Pedrosa davanti a Stoner e Lorenzo

Duello in HRC, Lorenzo recupera e Rossi è 8°

Commenta per primo!

Dopo cinque giorni di prove tra test, libere e qualifiche ufficiali, i 16 piloti della MotoGP a Losail si sono ritrovati con 20 minuti supplementari di attività pre-gara grazie al Warm Up. Tracciato logicamente non nelle migliori condizioni con traiettoria sporca (dalle 22:15 di ieri nessuna moto è scesa in pista), ma i riferimenti cronometrici quantomeno per la coppia Repsol Honda di testa non sembrano risentirne: 1’55″345 per Dani Pedrosa, 1’55″505 per Casey Stoner. La notizia è proprio questa, con il pilota catalano che è riuscito a spezzare l’egemonia del proprio compagno di squadra conducendo per la prima volta una sessione nel week-end per soli 160 millesimi.

Non cambieranno in termini assoluti i valori in campo, anche se Jorge Lorenzo ha ridotto il gap arrivando a 3 decimi da Pedrosa, lasciandosi alle spalle Ben Spies, Randy De Puniet in risalita, Andrea Dovizioso e Marco Simoncelli: portacolori Pramac Ducati a parte, sostanzialmente le stesse gerarchie mostrate nelle prove ufficiali.

Nessuna “magia” al momento per Valentino Rossi, che nel Warm Up non trova qualche soluzione dell’ultim’ora chiudendo in ottava posizione a 1″280 dalla Honda #26 di testa con, alle sue spalle, Hector Barbera, Hiroshi Aoyama e Nicky Hayden.

Quattordicesimo Loris Capirossi preceduto dalle due Yamaha Tech 3 di Colin Edwards e Cal Crutchlow, con quest’ultimo che ha preso un bel rischio nei minuti finali mettendo a oltre 150 orari la propria M1 di traverso in uscita dalla curva 15. Concluso il Warm Up, per la gara l’appuntamento è alle 20:00 ore italiane.

MotoGP World Championship 2011
Losail, Classifica Warm Up

01- Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda RC212V – 1’55.345
02- Casey Stoner – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 0.160
03- Jorge Lorenzo – Yamaha Factory Racing Team – Yamaha YZR M1 – + 0.337
04- Ben Spies – Yamaha Factory Racing Team – Yamaha YZR M1 – + 0.772
05- Randy De Puniet – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 0.835
06- Andrea Dovizioso – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 0.866
07- Marco Simoncelli – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 0.942
08- Valentino Rossi – Ducati Marlboro Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 1.280
09- Hector Barbera – Mapfre Aspar Team MotoGP – Ducati Desmosedici GP11 – + 1.434
10- Hiroshi Aoyama – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 1.437
11- Nicky Hayden – Ducati Marlboro Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 1.443
12- Colin Edwards – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 1.506
13- Cal Crutchlow – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 1.660
14- Loris Capirossi – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 1.898
15- Karel Abraham – Cardion AB Motoracing – Ducati Desmosedici GP11 – + 2.637
16- Toni Elias – LCR Honda MotoGP – Honda RC212V – + 3.193

Alessio Piana

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy