MotoGP: Loris Capirossi a Laguna Seca nella miglior condizione

MotoGP: Loris Capirossi a Laguna Seca nella miglior condizione

Lo scorso anno una gara difficile per l’imolese

Commenta per primo!

A Laguna Seca Loris Capirossi non ha mai avuto grande fortuna, specialmente lo scorso anno quando si ritrovò a correre non nelle migliori condizioni da un punto di vista fisico. Per sua fortuna in questa stagione è al meglio, e potrà così ambire ad un risultato da top-5 nel Gran Premio degli Stati Uniti.

L’anno scorso non ero nelle migliori condizioni a Laguna Seca dopo l’incidente di Assen“, ricorda Loris Capirossi, “e la conformazione del tracciato con molte curve e cambi di direzione non mi aiutarono all’epoca. Ques’anno sarà al meglio della forma e dopo ogni gara la moto sembra migliorare molto, per cui spero di potermi ritrovare nelle posizioni di vertice. La stagione è ancora lunga e l’obiettivo per noi resta entrare nella top-5 gara per gara, anche a Laguna Seca“.

Piccoli progressi per il team Rizla Suzuki si sono visti nelle ultime gare, anche grazie al nuovo propulsore che dovrebbe dare una mano in più ai piloti, Loris Capirossi in primis.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy