MotoGP: Lorenzo “Troppo presto per giudicare la moto 2011”

MotoGP: Lorenzo “Troppo presto per giudicare la moto 2011”

Ha provato la YZR M1 dell’anno prossimo con il best time

Commenta per primo!

Il miglior modo per iniziare il 2011 è confermarsi il più veloce della MotoGP. Jorge Lorenzo, mostrando orgoglioso il numero 1 sulle due Yamaha M1 a disposizione, ha spiccato in 1’32″012 il miglior tempo nell’inaugurale giornata di prove all’Autodromo Ricardo Tormo di Valencia, percorrendo 48 giri facendo raffronti con il materiale a disposizione.

Il Campione del Mondo si è concentrato prevalentemente sulla conoscenza del prototipo 2011 (già provata una precedente evoluzione nel mese di agosto nei test post-GP di Brno), mostrandosi decisamente molto veloce in sella, anche se è troppo presto per una valutazione completa sul potenziale della nuova moto.

Oggi abbiamo provato il nuovo telaio 2011“, spiega Jorge Lorenzo, “è ancora troppo presto per dire di più, ma ho trovato un buon feeling. Per quanto riguarda il nuovo motore, la moto tende meno ad impennare, ma vedremo domani.

Oltre a questo ci siamo concentrati sulle sospensioni Ohlins e ho trovato dei miglioramenti rispetto al weekend di gara, non ci resta che aspettare la prossima giornata di prove per una valutazione più dettagliata sul nuovo pacchetto 2011“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy