MotoGP Le Mans Prove Libere 3: Stoner e le Honda in fuga

MotoGP Le Mans Prove Libere 3: Stoner e le Honda in fuga

Stoner precede Simoncelli, le Ducati in lotta con Lorenzo

Commenta per primo!

Honda in fuga, la concorrenza di Yamaha e Ducati a oltre 1″ costretta ad inseguire. Casey Stoner prosegue nella propria missione di dettar legge sul tracciato “Bugatti” di Le Mans spiccando in 1’33″815 il miglior tempo anche nella terza ed ultima sessione di prove libere, riuscendo proprio nel finale a replicare alla prestazione di Marco Simoncelli balzato in testa alla classifica, ristabilendo le gerarchie in casa HRC. D’altronde tutte e quattro le RC212V “Factory Spec.” monopolizzano la top-4 sul tracciato della Sarthè, con un bel vantaggio inaspettato su di un circuito storicamente favorevole alle Yamaha M1.

Stoner, l’unico sotto l’1’34”, vanta 2 decimi di vantaggio su Marco Simoncelli (8 tornate su ottimi livelli), 4 su Andrea Dovizioso (buon terzo run con 4 passaggi consecutivi sull’1’34”), 7 su Dani Pedrosa, rabbioso sul finale di sessione, visibilmente affranto per i soliti problemi al braccio sinistro che gli hanno suggerito di terminare le prove con leggero anticipo.

Una tematica da non sottovalutare in proiezione gara dove le Honda sembrano fare storia a sè lasciando a Yamaha e Ducati a giocarsi il 5° posto. L’allarme lanciato da Jorge Lorenzo ha trovato conferma nelle prove libere del sabato mattina, raggiunto e, nel caso di Nicky Hayden, superato in classifica. Il Campione del Mondo in carica si ritrova con 2 soli decimi di vantaggio su Valentino Rossi, 7° in classifica a 1″4 dalla vetta, davanti alle altre M1 condotte nell’ordine da Colin Edwards, Ben Spies e Cal Crutchlow.

Fuori dalla top-10 Hiroshi Aoyama davanti a Karel Abraham in crescita, la rinnovata Suzuki di Alvaro Bautista con Loris Capirossi 16°, davanti soltanto a Toni Elias, pagando al cronometro oltre 2″5 dall’inavvicinabile Casey Stoner e dal poker di Honda in fuga sul tracciato della Sarthè.

MotoGP World Championship 2011
Le Mans, Classifica Prove Libere 3

01- Casey Stoner – Repsol Honda Team – Honda RC212V – 1’33.815
02- Marco Simoncelli – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 0.260
03- Andrea Dovizioso – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 0.429
04- Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 0.730
05- Nicky Hayden – Ducati Marlboro Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 1.139
06- Jorge Lorenzo – Yamaha Factory Racing Team – Yamaha YZR M1 – + 1.236
07- Valentino Rossi – Ducati Marlboro Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 1.465
08- Colin Edwards – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 1.466
09- Ben Spies – Yamaha Factory Racing Team – Yamaha YZR M1 – + 1.487
10- Cal Crutchlow – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 1.627
11- Hiroshi Aoyama – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 1.830
12- Karel Abraham – Cardion AB Motoracing – Ducati Desmosedici GP11 – + 1.984
13- Alvaro Bautista – Rizla Suzuki MotoGP – Suzuki GSV-R – + 2.164
14- Randy De Puniet – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 2.276
15- Hector Barbera – Mapfre Aspar Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 2.453
16- Loris Capirossi – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 2.555
17- Toni Elias – LCR Honda MotoGP – Honda RC212V – + 2.652

Alessio Piana

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy