MotoGP: la Suzuki pronta per i Test ufficiali di Losail

MotoGP: la Suzuki pronta per i Test ufficiali di Losail

Bautista affiancato da John Hopkins con la GSV-R

Per un paio di giorni la Suzuki tornerà a schierare due piloti in MotoGP. Questo accadrà domenica e lunedì con i test ufficiali di Losail, dove Alvaro Bautista sarà affiancato da John Hopkins, di ritorno nella top class dopo due anni di assenza trascorsi tra mondiale e campionato americano Superbike.

“Hopper” tuttavia salirà in sella alla Suzuki GSV-R MotoGP soltanto per qualche giro per delle riprese televisive con fini promozionali: nei collaudi veri e propri, con solo 5 ore a disposizione per giornata, ci sarà soltanto Alvaro Bautista, motivato dopo aver spiccato dei promettenti riferimenti cronometrici a Sepang.

Dopo le due positive sessioni di prove a Sepang abbiamo qualche buona idea su dove lavorare per Losail“, spiega l’ex iridato 125cc. “Questi test saranno molto importanti per noi dato che sarà l’ultima occasione per apportare dei miglioramenti alla GSV-R prima della gara. Sono impaziente di provare perchè la squadra ha lavorato bene nel corso del pre-campionato, dobbiamo continuare così anche per tutta la stagione 2011“.

La Suzuki nelle prove in Malesia ha mostrato che il progetto MotoGP è ancora vivo nonostante il netto ridimensionamento di programmi e budget, portando diverse novità in materia di ciclistica per consentire a “Batigas” di portare i colori azzurri nelle posizioni che contano della top class.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy