MotoGP: Kenny Roberts Sr torna in sella a Suzuka!

MotoGP: Kenny Roberts Sr torna in sella a Suzuka!

Presente per la parata della 8 ore di Suzuka

Commenta per primo!

Il ritorno in gara di Kevin Schwantz, ma non solo. L’edizione 2013 della 8 ore di Suzuka ha visto la presenza in qualità di “guest star” del tri-Campione del Mondo ed indiscusso “Re” della 500cc sul finire degli anni ’70 Kenny Roberts Sr. A 61 anni compiuti il californiano è stato il grande protagonista delle due “parate” in programma tra sabato e nella mattinata di domenica, giusto a poche ore dalla partenza della gara. Nella serata di sabato 27 luglio Roberts è salito in sella alla Yamaha YZF750 vittoriosa nell’edizione 1988 della 8 ore di Suzuka con Wayne Rainey e Kevin Magee, mentre all’indomani ha ritrovato la “sua” Yamaha FZR750 OW74 con i colori originali del Team Tech 21 con la quale conquistò la pole position nel 1985, sfiorando la vittoria in gara (sfumata soltanto nell’ultima mezz’ora per un problema tecnico) insieme al pluri-Campione All Japan Superbike Tadahiko Tahira. A colloquio con Kevin Schwantz Kenny Roberts Sr prese parte successivamente anche all’edizione 1986 della 8 ore di Suzuka con Mike Baldwin, salvo ritrovarsi costretto al ritiro in gara dopo il secondo crono in prova. Oltre alle due Yamaha portate in pista da Roberts, presso lo stand della casa dei Tre Diapason sono presenti alcune delle moto da Gran Premio che hanno scritto pagine importanti nella storia del motociclismo, su tutte la YZR500 OW35K con cui il nativo di Modesto si aggiudicò nel 1978 il suo primo di tre titoli mondiali consecutivi nella classe 500cc. In notturna con la Yamaha YZF750 del 1988

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy