MotoGP: Karel Abraham al rientro per i test di Jerez

MotoGP: Karel Abraham al rientro per i test di Jerez

Costretto alla resa nei precedenti test con la GP12

di Redazione Corsedimoto

Un test con la Ducati GP12 ufficiale costato carissimo a Karel Abraham. Impegnato lo scorso mese di febbraio in una giornata di prove organizzata in Andalusia dal Ducati Test Team, il pilota ceco, a seguito di una rovinosa caduta all’altezza della prima curva (tradito dall’olio lasciato da una CRT), aveva rimediato una brutta botta alla spalla sinistra, sufficiente per obbligarlo alla resa nella successiva sessione di test a Sepang.

A due settimane da questo forfait “Abaja” sta proseguendo nel programma di recupero per presentarsi al meglio in vista della conclusiva sessione di test pre-campionato a Jerez del 23-25 marzo prossimi, mostrandosi fiducioso al riguardo.

Perdere i test di Sepang è stato davvero un peccato“, ha detto Karel Abraham in occasione del “Motosalon” di Brno. “La buona notizia è che la spalla migliora di giorno in giorno, sono praticamente al 100 % per i prossimi test di Jerez. Cercheremo di sfruttare il tempo a disposizione perchè, rispetto agli altri piloti, scontiamo 3 giorni di prove in meno con la 1000.

Nei scorsi giorni il pilota del Cardion AB Motoracing è stato l’ospite d’eccezione del “Motosalon” di Brno, presenziando allo stand del rinomato tracciato ceco dov’erano esposte tre moto con le quali ha corso nel Motomondiale: la Ducati Desmosedici GP11 della MotoGP 2011, la FTR Moto M210 del mondiale Moto2 2010 (1 vittoria a Valencia) e l’Aprilia RSV 125 del 2006, tutte schierate dal team Cardion AB.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy