MotoGP: Jorge Lorenzo “Un giro incredibile”

MotoGP: Jorge Lorenzo “Un giro incredibile”

Sfiora la pole dopo problemi incontrati nelle prove

Commenta per primo!

Ieri era parso sconsolato, quasi rassegnato dal non poter giocare ad armi pari in una chiara supremazia tecnica Honda. Oggi Jorge Lorenzo, con un vero e proprio guizzo, è stato addirittura in grado di giocarsi la pole position, sfumata per soli 256 millesimi a vantaggio del rivale per la corsa al titolo mondiale Casey Stoner.

Sceso sotto il record della pista da lui stesso detenuto dal 2008 a questa parte, “Porfuera” è ovviamente soddisfatto per i notevoli progressi mostrati in sella alla propria Yamaha YZR M1, sperando domani di trovar conferma in gara e tener vivo il campionato.

Questo pomeriggio abbiamo provato qualcosa di diverso ed il nostro miglioramento è stato incredibile, abbiamo sfiorato la pole position“, ricorda Jorge Lorenzo. “A parte questo, sono molto soddisfatto perchè in questo momento soltanto stando a ridosso di Casey Stoner possiamo giocarcela: non voglio lasciarlo sfuggire domani in gara, partendo accanto a lui è già un bel vantaggio.

Qui comunque fatichiamo ancora, sembra non esser una pista favorevole alla Yamaha. Se gli altri piloti di testa riusciranno a dar vita ad una gara perfetta, per noi sarà quasi impossibile vincere, anche se nelle corse tutto può succedere. Di sicuro posso ritenermi pronto per la lotta di domani, speriamo di fare un bello spettacolo per il pubblico presente in pista“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy