MotoGP: Jorge Lorenzo “Stoner veloce, ma posso prenderlo”

MotoGP: Jorge Lorenzo “Stoner veloce, ma posso prenderlo”

Fiducioso in vista delle qualifiche di Laguna Seca

Commenta per primo!

La classifica del primo turno di prove a Laguna Seca colloca Jorge Lorenzo in seconda posizione a 233 millesimi di svantaggio rispetto a Casey Stoner. Niente di preoccupante per il leader del mondiale che ammette sì la velocità dell’australiano su questo tracciato, ma confida di poter recuperare questo margine in vista di qualifiche e gara.

In che modo? Lavorando sulla YZR M1, contraddistinta dalla speciale livrea per il lancio americano della Fiat 500, ma anche sul proprio stile di guida per risultare più veloce a Laguna Seca. “Devo dire che i tempi per noi sono arrivati abbastanza facilmente“, ha spiegato Jorge Lorenzo al termine delle prove. “Non abbiamo incontrato grossi problemi, d’altronde siamo stati davanti sin dall’inizio.

Qui sembra che Stoner è davvero molto veloce, pertanto è necessario lavorare sodo per raggiungerlo. Devo fare delle modifiche al mio stile di guida piuttosto che al set-up della mia moto, questo ci aiuterà a trovare qualche decimo in più che risulterà utile in vista della gara di domenica.

Sono convinto che con questi cambiamenti possiamo lottare per la vittoria, già domani per la qualifica mi aspetto di esser più veloce in termini assoluti“, ha concluso Lorenzo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy