MotoGP: Jorge Lorenzo “Spero di esserci a Valencia”

MotoGP: Jorge Lorenzo “Spero di esserci a Valencia”

Fuori gioco per infortunio, non correrà a Sepang

Commenta per primo!

Il grande assente del prossimo Gran Premio in programma questo fine settimana a Sepang sarà senza dubbio Jorge Lorenzo, fuori gioco per la lesione alla prima falange dell’anulare della mano sinistra rimediata nel brutto volo del Warm Up di Phillip Island. Tornato a Barcellona dopo l’operazione ad opera del Dottor John Crock al Knox Private Hospital di Wantirna (stato di Victoria), Lorenzo ha rilasciato attraverso questo comunicato stampa del Yamaha Factory Racing Team una breve dichiarazione dove ripercorre l’incidente di Phillip Island, programma il rientro per Valencia e, ovviamente, non può che congratularsi con Casey Stoner per la conquista del titolo mondiale.

Casey ha fatto una stagione incredibile, praticamente senza errori“, spiega il Campione del Mondo 2010. “E’ stata il migliore quest’anno e si merita questo titolo. Mi sarebbe piaciuto lottare con lui fino al termine della stagione, possibilmente fino a Valencia, ma purtroppo la caduta di Phillip Island mi ha precluso questa possibilità.

Peccato davvero, ma posso ritenermi orgoglioso della mia squadra: ha lavorato duramente per consentirmi di difendermi al meglio e ritrovarmi al secondo posto in campionato. Adesso dobbiamo pensare al 2012 ed impegnarci al massimo per vincere ancora.

Dopo l’incidente ero preoccupato di perdere la sensibilità del dito infortunato, ma i medici mi hanno assicurato che non avrò alcun problema. Questo mi rende fiducioso e non vedo l’ora di tornare in sella alla mia Yamaha M1“.

Ben 80 minuti di intervento hanno “salvato” la mobilità del dito anulare della mano sinistra senza metter a rischio i nervi ed i tendini, tanto che Lorenzo spera di tornare in sella già per l’ultimo round della stagione 2011 a Valencia.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy