MotoGP: Jorge Lorenzo “Non penso al campionato”

MotoGP: Jorge Lorenzo “Non penso al campionato”

Verso Sepang con l’obiettivo di riscattare Phillip Island

Commenta per primo!

Con 38 punti di svantaggio su 50 a disposizione per Jorge Lorenzo ormai non ci sono più speranze di lottare per il titolo mondiale. Per questo che a Sepang cercherà soltanto di disputare una buona gara, se non altro per confermare la seconda posizione in classifica.

Dopo la delusione dell’Australia, sono lieto di avere la possibilità di essere di nuovo in moto così presto“, afferma Jorge Lorenzo. “Non mi sono fatto male e sarò in buona forma per la gara. Non penso al campionato, ora, il mio obiettivo è quello di confermare il secondo posto nel mondiale in quella che è solamente la mia seconda stagione in MotoGP. Penso che questa sia una grande conquista e sarò felice se ci riuscirò“.

Il circuito di Sepang piace molto a Jorge Lorenzo, tracciato dove vinse il suo secondo titolo mondiale nella classe 250, stagione 2007.

Sepang mi piace molto, lo conosco bene per averci provato molto e ho alcuni ottimi ricordi, soprattutto quello del 2007 quando vi ho conquistato il titolo della 250. Questa volta assieme alla mia squadra ci concentreremo per avere un buon weekend e ottenere quanti più punti possibile, in modo di raggiungere il nostro obiettivo“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy