MotoGP: Jorge Lorenzo “Mi dispiace molto per Pedrosa”

MotoGP: Jorge Lorenzo “Mi dispiace molto per Pedrosa”

Dopo le prime prove a Motegi è, di fatto, Campione 2010

Commenta per primo!

Dopo 6 minuti dall’inizio delle prove libere a Motegi Jorge Lorenzo si è ritrovato Campione del Mondo MotoGP 2010, complice la caduta e conseguente infortunio (frattura della clavicola) di Dani Pedrosa. Non voleva vincere così “Porfuera”, che si è detto dispiaciuto per la sfortuna del suo unico rivale per la corsa al titolo.

Mi dispiace davvero per lui“, spiega Jorge Lorenzo. “E’ davvero una grossa sfortuna infortunarsi proprio in questa fase della stagione. Per quanto mi riguarda non devo pensare a farmi influenzare da questa situazione e continuare a lavorare come sempre“.

A proposito della prima sessione di attività a Motegi il “virtuale” Campione del Mondo 2010 (solo Pedrosa, KO, poteva raggiungerlo…) ha concluso con il terzo tempo mostrandosi soddisfatto, specie ripensando alla difficile prova al Motorland Aragon. L’unico “neo”, la mancata disponibilità del nuovo motore…

Rispetto ad Aragon andiamo molto meglio e questo è davvero un sollievo. Non ho, al contrario di Valentino, il nuovo motore, ma spero di poterlo utilizzare presto, anche se qui si perde meno in rettilineo rispetto all’ultima gara e abbiamo una migliore accelerazione. Dobbiamo cercare maggior trazione in alcuni punti della pista, ma complessivamente per noi è stata una buona giornata e non siamo tanto distanti da Valentino. Spero solo che non arrivi la pioggia domani, così da proseguire il nostro programma di lavoro“, ha concluso Lorenzo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy