MotoGP: Jorge Lorenzo “C’è ancora molta strada da fare”

MotoGP: Jorge Lorenzo “C’è ancora molta strada da fare”

Qualche perplessità alla vigilia dell’esordio stagionale

Da Campione del Mondo in carica Jorge Lorenzo voleva presentarsi con qualche certezza in più per l’esordio stagionale a Losail. Qualche problema di messa a punto incontrato nei test invernali non gli consente di guardare con totale fiducia per il GP del Qatar, anche se resta fermamente convinto del potenziale Yamaha.

La nuova stagione sta finalmente per cominciare e sono molto fiero di iniziarla con il numero uno sulla moto“, afferma Jorge Lorenzo. “La nostra M1 è migliorata molto dal primo test invernale, ma sappiamo che abbiamo ancora molta strada da fare.

Vincere il Campionato del Mondo l’anno scorso fu un grande risultato, ma ora la classifica si azzera e cominciamo tutti con zero punti, quindi la competizione sarà molto dura per tutti. Mi sono allenato molto durante l’inverno per arrivare qui in Qatar al meglio della forma e ora non vedo l’ora di cominciare“.

A Losail Jorge Lorenzo ha dei buoni precedenti: vittoria in 125cc nel 2004, due successi in 250cc (2006 e 2007), pole all’esordio in MotoGP e podio nel triennio 2008-2010. Lo scorso anno in rimonta concluse in seconda posizione, mostrandosi quale pilota più veloce nella seconda parte di gara.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy