MotoGP: Jorge Lorenzo “Buone sensazioni sul bagnato”

MotoGP: Jorge Lorenzo “Buone sensazioni sul bagnato”

Il pilota spagnolo è contento dei dati ottenuti

Commenta per primo!

Come tutti gli altri piloti, Jorge Lorenzo non è riuscito, in questo giovedì di prove libere MotoGP di Assen, ad ottenere molte informazioni in vista della gara in programma sabato. Al primo turno di questa mattina, sul bagnato, è seguito quello pomeridiano nemmeno disputato, con le prove libere di domani che dureranno, per questo motivo, ben novanta minuti.

Il campione del mondo in carica, che corre con la livrea speciale del cinquantesimo anniversario di corse Yamaha, è riuscito comunque ad ottenere un buon feedback sul tracciato bagnato, che gli ha permesso di testare il comportamento della sua YZR-M1 in queste condizioni.

Abbiamo effettuato qualche giro” commenta Jorge Lorenzo, “in mattinata, e abbiamo ottenuto qualche informazione riguardante sulla pista bagnata, se le condizioni dovessero rimanere le stesse. Sfortunatamente alcuni piloti Moto2 hanno lasciato dell’olio in pista e non hanno fatto in tempo a rimuoverlo per il secondo turno di prove libere.

Siamo riusciti a compiere solo 12 tornate in totale, ma sono bastate per capire il comportamento della moto sul bagnato. Essere qui è davvero speciale per noi, con la nuova livrea che celebra il cinquantesimo anniversario delle corse, quindi è molto importante ottenere un buon risultato. Daremo il massimo come sempre.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy