MotoGP: Jorge Lorenzo “Assen è ormai alle spalle”

MotoGP: Jorge Lorenzo “Assen è ormai alle spalle”

Il Campione del Mondo guarda con fiducia al Mugello

Commenta per primo!

Non c’è tempo per ripensare alla sfortuna di Assen. Dal Mugello Jorge Lorenzo spera di recuperare terreno in campionato, distante adesso 28 punti dal leader Casey Stoner, su di un tracciato dove concluse al secondo posto lo scorso anno. Il Campione del Mondo in carica è fiducioso delle proprie chance di ben figurare al Gran Premio d’Italia in uno dei suoi circuiti preferiti.

Stiamo andando al Mugello, non c’è tempo per riposare e per riflettere su quello che è successo lo scorso sabato“, spiega Jorge Lorenzo. “Il team ha fatto un ottimo lavoro e credo che con lo sviluppo della moto abbiamo fatto un notevole passo avanti.

Dobbiamo essere positivi! Il Mugello è una pista che mi piace tanto, forse una delle più belle di tutto il mondo, la mia preferita insieme a quella di Phillip Island. Questo circuito è pieno di chicane e quest’anno sarà ancor più bello perché hanno rifatto l’asfalto!

Da quando sono in MotoGP non sono mai riuscito a vincere in Italia ma cercheremo di essere competitivi per offrire un grande spettacolo a tutti i nostri tifosi. Inoltre spero che il tempo cambi dopo le precedenti gare bagnate. Finalmente è arrivata l’estate!“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy