MotoGP: Jorge Lorenzo “A mio agio in queste condizioni”

MotoGP: Jorge Lorenzo “A mio agio in queste condizioni”

Il più veloce delle prime prove libere a Estoril

Commenta per primo!

Le condizioni critiche della pista portoghese di Estoril, sulla quale si disputa questo fine settimana il penultimo appuntamento MotoGP per il 2010, non hanno fermato il campione di questa stagione Jorge Lorenzo. Il maiorchino, dopo un inizio “diesel”, è cresciuto notevolmente nel prosieguo del turno pomeridiano, l’unico utile ai piloti della classe regina vista la pioggia scesa in mattinata, facendo segnare il miglior crono al termine dello stesso.

“Porfuera” si sente quindi fiducioso rispetto al resto del week-end, visti i precedenti sul circuito appena fuori Lisbona che lo hanno visto vincitore in entrambe le gare disputate negli anni passati. Le sessioni di domani saranno cruciali per la messa a punto in vista di domenica, ma rischiano di essere rovinate dalla pioggia ampiamente prevista.

“Amo questo tracciato”, commenta Jorge Lorenzo, “ho vinto entrambe le gare disputate negli anni passati in MotoGP quindi sono davvero contento di essere qui. Sfortunatamente il tempo è stato terribile questa mattina e non aveva nessun senso scendere in pista, mentre questo pomeriggio era sì comunque difficile, con tanta acqua in pista e bisognava stare molto attenti.

Mi sono sentito a mio agio nonostante le condizioni, e passo dopo passo siamo migliorati di modo che al termine, quando si è asciugata un minimo, sono stato in grado di far segnare un buon tempo e siamo risultati al vertice. Domani avremo due sessioni più lunghe e riusciremo quindi a recuperare il tempo perso, sperando che non piova!”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy