MotoGP: Jarvis fiducioso, Rossi in Yamaha oltre il 2010

MotoGP: Jarvis fiducioso, Rossi in Yamaha oltre il 2010

Rivela che è già iniziata la trattativa al riguardo

Commenta per primo!

Deciderà a giugno dell’anno prossimo, Valentino Rossi. Cosa farà nel 2011 il nove volte Campione del Mondo? Tutti se lo chiedono, tutti hanno elementi per anticipare le mosse del “Dottore”: chiuderà la carriera in Yamaha? Accoglierà la sfida Ducati? Passerà alle quattro ruote? Per molti la scelta è già stata presa, e le ultime dichiarazioni di Lin Jarvis sembrano confermare la tesi secondo cui Valentino proseguirà a correre con le moto… in Yamaha, naturalmente.

Il prossimo anno i quattro migliori piloti della MotoGP saranno liberi”, ha detto il managing director Yamaha Racing a MCN, “sarà un mercato aperto, ma io sono fiducioso che Valentino resterà in Yamaha fino al termine della propria carriera“.

Jarvis ha confermato che farà il massimo per convincere Rossi a restare, ma allo stesso tempo ha logicamente confermato che “Si è già iniziato a parlare del futuro“.

Ricordiamo che oltre a Valentino Rossi anche Jorge Lorenzo sarà in scadenza di contratto nel 2010, dopo aver siglato un rinnovo di solo un anno quest’estate con il team Fiat Yamaha.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy