MotoGP: iniziati i Test Post-GP a Jerez con tante novità

MotoGP: iniziati i Test Post-GP a Jerez con tante novità

Lorenzo il più veloce alle 11 per 7 millesimi su Marquez

Trascorse meno di 24 ore dalla gara che ha decretato il terzo differente vincitore nei primi tre Gran Premi della stagione, a Jerez de la Frontera gran parte dei protagonisti della MotoGP sono tornati in pista per la prima giornata di test “Post-GP” del 2013. Con diverse novità tecniche da verificare per le case costruttrici ufficialmente rappresentate nella top class, nella prima ora di attività si è riproposto il duello tra Jorge Lorenzo e Marc Marquez, con il Campione del Mondo in carica autore del miglior riferimento cronometrico in 1’39″376, soltanto 7 millesimi di vantaggio rispetto al capoclassifica di campionato, il pilota più attivo in pista (già 17 giri completati), dedito a verificare nuove “strategie” elettroniche HRC.

Con il vincitore del GP Dani Pedrosa, Valentino Rossi e Cal Crutchlow ancora fermi ai box, in terza posizione figura Alvaro Bautista, impegnato in prove comparative di sospensioni Showa per la propria Honda RC213V schierata dal team Gresini, seguito da Nicky Hayden, così come Andrea Dovizioso oggi in azione con la Desmosedici GP13 “Laboratorio” condotta ieri in gara da Michele Pirro.

Tante le novità anche tra le “CRT” con il team Avintia Blusens BQR che proverà un nuovo telaio per le due FTR Kawasaki affidate a Hector Barbera e Hiroshi Aoyama con previsti test di elettronica Magneti Marelli anche per gli altri team supportati (Ioda, Forward e per la PBM 01 di Michael Laverty).

MotoGP World Championship 2013
Test Jerez, Classifica ore 11:00

01- Jorge Lorenzo – Yamaha Factory Racing – Yamaha YZR M1 – 1’39.376 (13 giri)
02- Marc Marquez – Repsol Honda Team – Honda RC213V – + 0.007 (17 giri)
03- Alvaro Bautista – GO&FUN Honda Gresini – Honda RC213V – + 0.231 (9 giri)
04- Nicky Hayden – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP13 – + 0.744 (8 giri)
05- Stefan Bradl – LCR Honda MotoGP – Honda RC213V – + 0.816 (5 giri)
06- Andrea Dovizioso – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP13 – + 0.954 (8 giri)
07- Bradley Smith – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 1.715 (6 giri)
08- Yonny Hernandez – Paul Bird Motorsport – ART GP13 – + 2.522 (8 giri)
09- Danilo Petrucci – CAME Iodaracing Project – Ioda Suter BMW – + 2.565 (7 giri)
10- Michael Laverty – Paul Bird Motorsport – PBM 01 – + 2.660 (5 giri)
11- Bryan Staring – GO&FUN Honda Gresini – FTR Honda MGP13 – + 2.699 (10 giri)
12- Colin Edwards – NGM Mobile Forward Racing – FTR Kawasaki – + 2.780 (4 giri)
13- Claudio Corti – NGM Mobile Forward Racing – FTR Kawasaki – + 3.024 (7 giri)
14- Lukas Pesek – CAME Iodaracing Project – Ioda Suter BMW – + 4.368 (7 giri)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy