MotoGP: i piloti Yamaha (Rossi escluso) in visita da Jay Leno

MotoGP: i piloti Yamaha (Rossi escluso) in visita da Jay Leno

Presente e passato con Lorenzo, Spies, Roberts, Rainey…

Commenta per primo!

Prima di scendere in pista a Laguna Seca la Yamaha ha organizzato un incontro tra i propri piloti del presente e passato del Motomondiale con Jay Leno, il popolare conduttore del “Late Show”, tra i personaggi televisivi di spicco in America. Grande appassionato dei motori, Leno ha aperto le porte del suo “Big Dog Garage” dove sono esposte 200 tra auto e moto. Pezzi pregiati la Norton Manx, Harley Davidson WR del 1946, Indian Four del 1933, Honda 305 Superhawk del 1962 con l’ultimo ingresso della Yamaha YZF R1 ex-ufficiale adottata da Eric Bostrom nell’AMA Superbike 2008, modificata per renderla adatta anche ad un utilizzo su strada! Presenti a questo incontro tre leggende quali Kenny Roberts Sr., Eddie Lawson e Wayne Rainey, mentre parlando del presente hanno scambiato quattro chiacchiere con Jay Leno la coppia Yamaha Tech 3 Colin Edwards e Ben Spies più Jorge Lorenzo. Il grande assente è stato Valentino Rossi, un vero peccato: tra le moto esposte c’è anche una Ducati Desmosedici RR…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy