MotoGP: Hiroshi Aoyama torna in pista, sarà a Indianapolis?

MotoGP: Hiroshi Aoyama torna in pista, sarà a Indianapolis?

Test positivo, decisione nei prossimi giorni

di Redazione Corsedimoto

A due mesi dalla frattura della vertebra T12 rimediata nel Warm Up di Silverstone, Hiroshi Aoyama oggi a Brno è tornato in pista nella giornata di test “Post-GP” a disposizione delle squadre. Il Campione del Mondo in carica della 250cc ha percorso senza particolari problemi 46 giri con segnali positivi in vista della partecipazione al Gran Premio di Indianapolis del 29 agosto: la decisione, tuttavia, sarà presa soltanto nei prossimi giorni.

La mia condizione fisica è migliore rispetto alle mie attese, sono molto felice di questo“, ha spiegato Hiroshi Aoyama che ha chiuso le prove in anticipo alle 16. “Oggi è stato un test soltanto per verificare il mio processo di guarigione e vedere se sono in grado di correre senza problemi. La mia schiena non è ancora al 100 % ed è per questo che non abbiamo ancora preso una decisione: lo faremo in questi giorni, a seconda di come mi sentirò. In ogni caso voglio tornare quanto prima in sella!“.

Tom Jojic, responsabile tecnico Interwetten Honda MotoGP, ha voluto già ringraziare Alex De Angelis per il lavoro svolto nelle ultime tre gare in sostituzione di Aoyama, mostrandosi felice per il potenziale espresso da Hiro che in pochi giri ha eguagliato il riferimento cronometrico del suo sostituto nel corso delle prove libere del venerdì.

A questo punto sembra scontato che Hiroshi Aoyama correrà il Gran Premio di Indianapolis, con Alex De Angelis che ieri ha dichiarato che “C’è la possibilità di un mio rientro nel breve periodo“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy