MotoGP Estoril Prove Libere 2: Stoner il più veloce, 2° Spies

MotoGP Estoril Prove Libere 2: Stoner il più veloce, 2° Spies

Pedrosa e Lorenzo 4° e 5°, Rossi chiude 9°

Commenta per primo!

Una prima sessione di prove libere della mattinata poco indicativa (e significativa), un turno pomeridiano di attività al Circuito do Estoril con pista sì asciutta, ma poco gommata, competitiva e, come si suol dire in gergo tecnico, “very slippy”, davvero scivolosa. Nonostante l’adozione della gomma di mescola più morbida a disposizione Casey Stoner, a suo solito il riferimento assoluto della top class in termini di performance assoluta, non è andato oltre un best-time di 1’38″396 ai comandi della prima Honda RC213V Factory dello schieramento di partenza, lasciando a 3 decimi le YZR M1 1000cc di Ben Spies (Yamaha Factory, confermatosi ad alti livelli dopo l’exploit della mattinata) e Cal Crutchlow (Tech 3).

Più attivo del solito in pista (17 giri completati), il Campione del Mondo in carica si presenta così nel miglior modo possibile per questo 3° appuntamento stagionale sulla scia della vittoria conseguita domenica scorsa a Jerez de la Frontera, ritrovando i suoi più diretti avversari per la corsa al titolo staccati di oltre 4 decimi: Dani Pedrosa giusto allo scadere è risalito fino al 4° posto a 0″401, chiude 5° invece Jorge Lorenzo a 0″534 nel giorno del suo 25esimo compleanno e del personale 10° anniversario di presenza nel Motomondiale (esordio in 125 GP a Jerez nel 2002).

Stoner, nonostante un battibecco (ormai appuntamento fisso delle prove..) con Hector Barbera, si ritrova così ancora una volta davanti a tutti con 9 piloti racchiusi in meno di 1″. Non manca a ridosso della top-5 Alvaro Bautista, 6° con la Honda RC213V del team Gresini e con sospensioni Showa, lasciandosi alle spalle le Ducati Desmosedici GP12 ufficiali di Nicky Hayden (7°) e Valentino Rossi, nono e preceduto proprio da Barbera, scontando quasi 4/10 di gap dal proprio compagno di squadra in Ducati.

Con Andrea Dovizioso (10°), Karel Abraham (11°) e Stefan Bradl (12°) a completare il lotto di prototipi MotoGP 1000cc al via, la prima CRT è prevedibilmente la ART-Aprilia di Randy De Puniet, 13° a 2″6 dalla vetta, davanti al proprio compagno di squadra Aleix Espargaro. Più staccati gli italiani con Mattia Pasini (ART Speed Master) 16° davanti a Michele Pirro (FTR Honda Gresini), 19° Danilo Petrucci con i ben noti problemi di velocità massima della propria Ioda TR003 motorizzata Aprilia RSV4 Superstock.

MotoGP World Championship 2012
Estoril, Classifica Prove Libere 2

01- Casey Stoner – Repsol Honda Team – Honda RC213V – 1’38.396
02- Ben Spies – Yamaha Factory Racing – Yamaha YZR M1 – + 0.321
03- Cal Crutchlow – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 0.346
04- Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda RC213V – + 0.401
05- Jorge Lorenzo – Yamaha Factory Racing – Yamaha YZR M1 – + 0.534
06- Alvaro Bautista – San Carlo Honda Gresini – Honda RC213V – + 0.563
07- Nicky Hayden – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP12 – + 0.633
08- Hector Barbera – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP12 – + 0.797
09- Valentino Rossi – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP12 – + 0.961
10- Andrea Dovizioso – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 1.219
11- Karel Abraham – Cardion AB Motoracing – Ducati Desmosedici GP12 – + 1.811
12- Stefan Bradl – LCR Honda MotoGP – Honda RC213V – + 2.502
13- Randy De Puniet – Power Electronics Aspar – ART GP12 – + 2.692 (CRT)
14- Aleix Espargaro – Power Electronics Aspar – ART GP12 – + 3.238 (CRT)
15- Yonny Hernandez – Avintia Blusens – FTR Kawasaki – + 3.242 (CRT)
16- Mattia Pasini – Speed Master Team – ART GP12 – + 3.577 (CRT)
17- Michele Pirro – San Carlo Honda Gresini – FTR Honda – + 3.856 (CRT)
18- Colin Edwards – NGM Mobile Forward Racing – Suter BMW – + 4.191 (CRT)
19- Ivan Silva – Avintia Blusens – Inmotec MotoGP – + 4.408 (CRT)
20- Danilo Petrucci – CAME Iodaracing Project – Ioda TR003 – + 4.588 (CRT)
21- James Ellison – Paul Bird Motorsport – ART GP12 – + 5.269 (CRT)

Alessio Piana

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy