MotoGP: Elena Myers proverà la Suzuki GSV-R a Valencia!

MotoGP: Elena Myers proverà la Suzuki GSV-R a Valencia!

Dopo l’incontro a Laguna Seca una promessa per il futuro

Commenta per primo!

Un incontro non casuale. Elena Myers nel corso del Red Bull US Grand Prix della MotoGP a Laguna Seca è stata ospite del team Rizla Suzuki riuscendo a strappare una promessa a Paul Denning, direttore Suzuki MotoGP: provare la GSV-R. Che dire, missione compiuta: la giovane pilota californiana (16 anni) salirà in sella ad una MotoGP a Valencia lunedì 8 novembre, il giorno dopo la conclusione del campionato 2010. Prima motociclista a vincere una gara AMA Pro Racing su pista nella storia (Gara 1 dell’AMA SuperSport all’Infineon Raceway di Sonoma), Elena Myers è al settimo cielo all’idea di provare la Suzuki GSV-R MotoGP.

E’ incredibile, provare una MotoGP anche se solo per qualche giro sarà l’esperienza più folle della mia vita“, ha detto Elena. “Mi piacerebbe arrivare a correre lì un giorno, ma tutto è accaduto così in fretta, è stato travolgente!“.

La Myers è attualmente seconda nell’AMA SuperSport West Division (titolo già assegnato a Joey Pascarella) e ha concluso al quarto posto la gara di Laguna Seca sempre in sella ad una Suzuki GSX-R 600 del Richie Morris Racing. La sensazionale vittoria di Sonoma ha avuto un grande impatto mediatico, tanto che la filiale americana di Suzuki ha deciso di “vestire” di rosa il proprio sito internet ufficiale nei giorni successivi all’evento.

Come detto a Laguna Seca Elena Myers è stata invitata dal team Rizla Suzuki per scoprire dai box la GSV-R MotoGP, scambiare quattro chiacchiere con Capirossi e Bautista fino a ricevere un inaspettato regalo di compleanno anticipato: l’8 novembre proverà la Suzuki MotoGP, il 21 dello stesso mese compirà 17 anni. Adesso è davvero facile sognare..

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy