MotoGP: Dani Pedrosa torna a Barcellona, salta 2 Gran Premi

MotoGP: Dani Pedrosa torna a Barcellona, salta 2 Gran Premi

A Barcellona fissato l’intervento, rientro forse a Sepang

Commenta per primo!

Frattura scomposta della clavicola sinistra in tre punti, contusione alla caviglia. Questo è il bollettino medico in merito all’incidente che ha visto sfortunato protagonista Dani Pedrosa nella prima sessione di prove libere del Gran Premio del Giappone a Motegi.

All’altezza della curva 9, al suo primo giro veloce, la sua Honda RC212V è letteralmente impazzita: si scompone in frenata spedendo violentemente il tre volte Campione del Mondo a terra, parso subito dolorante.

Dani Pedrosa, di comune accordo con il suo manager Alberto Puig e la squadra, ha deciso di tornare in Spagna a Barcellona: domani è atteso alla Clinica Universitaria Dexeus dal Dottor Xavier Mir per l’operazione.

I tempi di recupero, al momento, sono di minimo due settimane: salterà (ovviamente) il Gran Premio di Giappone a Motegi e di Malesia a Sepang. In forse la partecipazione al round in Australia a Phillip Island, più realistico rivederlo in sella a Estoril a fine mese.

Per Dani Pedrosa questa era la prima stagione senza infortuni dal 2002 a questa parte: purtroppo ci si è messa la sfortuna abbandonando i sogni di “rimonta” in classifica alle 14:01 di venerdì 1 ottobre a Motegi. Di fatto Jorge Lorenzo è Campione del Mondo 2010: soltanto Pedrosa poteva recuperare i 56 punti di svantaggio, con Casey Stoner (3°) matematicamente escluso già nel precedente evento al Motorland Aragon.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy