MotoGP: Dani Pedrosa “Problema alla gomma posteriore”

MotoGP: Dani Pedrosa “Problema alla gomma posteriore”

Per questo non problema resta lontano da Stoner

Commenta per primo!

Nei test invernali è sempre rimasto ad una manciata di millesimi da Casey Stoner. Oggi a Losail Dani Pedrosa, al termine della prima sessione di prove libere, paga 6 decimi dal suo compagno di squadra, dovuti ad un problema alla gomma posteriore che, per sua stessa ammissione, non gli ha consentito di eguagliare i tempi dei test pre-gara.

Ho avuto un problema con la gomma posteriore che dobbiamo ancora capire“, spiega Dani Pedrosa. “È il primo problema che incontriamo quest’anno con le gomme e penso che si tratti solo di un caso. Abbiamo iniziato bene, siamo stati subito veloci nella prima uscita e così abbiamo usato la stessa gomma, la mescola più morbida, per tutta la sessione.

Avevo usato lo stesso tipo di gomma nei test senza alcun problema, invece oggi già nella seconda uscita è calata molto e la cosa è peggiorata molto durante la terza e ultima uscita. Con solo 45 minuti di prove, le uscite sono brevi e non c’è molto tempo per fare cambi. Forse la gomma aveva un problema, forse è calata molto perché con le prove delle 125 e Moto2 le condizioni della pista sono cambiate rispetto ai test di due giorni fa… non sappiamo esattamente.

Comunque il fine settimana è appena iniziato e proveremo un’altra gomma domani per capire meglio la situazione. Spero di poter sfruttare bene le prove per preparare al meglio la gara“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy