MotoGP: Dani Pedrosa “Mi resta il secondo posto in classifica”

MotoGP: Dani Pedrosa “Mi resta il secondo posto in classifica”

Nuovo obiettivo dopo lo stop forzato in Australia

Commenta per primo!

In tre gare Dani Pedrosa è passato dal sognare la rimonta in campionato nei confronti di Jorge Lorenzo al dover difendere la seconda posizione dall’assalto di Casey Stoner. Tutto per colpa di quella maledetta caduta di Motegi, senza alcuna colpa, che gli ha precluso le residue chances di vincere un mondiale inseguito ormai dal lontano 2006.

Complice lo stop forzato di Phillip Island per il tre volte iridato non resta che puntare a conquistare il titolo di “vice-campione”, già centrato nel 2007, ormai l’unico traguardo potenzialmente raggiungibile in queste ultime due gare stagionali prima di preparare un 2011 ad altissimi livelli.

Purtroppo ho dovuto rinunciare alla gara in Australia, non ero in grado di correre“, ha scritto Dani Pedrosa sul proprio blog. “Forse potevo prender parte alla corsa e lottare per 2, 3 punti, ma viste le condizioni sabato in prova sapevo di avere molto da perdere, poco da guadagnare: i rischi erano enormi.

Con il forte vento di sabato facevo fatica a guidare, poichè non sono ancora al 100 % sentivo un forte dolore e sapendo che domenica le condizioni climatiche sarebbero state più o meno le stesse abbiamo deciso di rinunciare. Mi è dispiaciuto, ma adesso se non altro ho più tempo per recuperare, senza rischi, al fine di presentarmi al meglio per Estoril.

Nelle ultime due gare cercheremo di confermarci al secondo posto di campionato, ma non sarà facile. Devo ancora lavorare molto nella riabilitazione, so già che a Estoril non sarò al 100 %, ma se non altro andrà meglio rispetto all’ultimo fine settimana.

Mi è dispiaciuto molto non correre, per me, per la squadra e anche per tutti i miei tifosi. L’unica nota positiva è che quando le cose vanno male so sempre che i miei fans ci sono e mi danno la forza per continuare a lavorare pensando a Estoril“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy