MotoGP: Dani Pedrosa in ospedale, GP di Barcellona a rischio

MotoGP: Dani Pedrosa in ospedale, GP di Barcellona a rischio

Soltanto nei prossimi giorni si saprà qualcosa di più

Commenta per primo!

A seguito dell’incidente con Marco Simoncelli nel corso della gara della MotoGP a Le Mans, come risaputo Dani Pedrosa ha rimediato la frattura della clavicola destra. Il vice-campione del mondo in carica si è subito diretto a Barcellona per tutte le visite del caso: attualmente in ospedale, come comunica il Repsol Honda Team, soltanto nei prossimi giorni si deciderà il da farsi in vista del GP di Catalogna in programma il 5 giugno prossimo.

Dopo una prima visita effettuata presso il centro medico del circuito di Le Mans, per valutare le conseguenze della caduta in gara, Dani Pedrosa è volato subito a Barcellona per ulteriori accertamenti medici.

Dani è stato visitato dai dottori del Teknon Medical Centre e si è sottoposto ad ulteriori esami clinici che hanno confermato una frattura composta della clavicola destra. Il pilota Repsol Honda deciderà nei prossimi giorni la via migliore da seguire per guarire la lesione.

Dani ha passato la notte in ospedale, immobilizzato con un bendaggio stretto alla spalla e valuterà nei prossimi giorni un’eventuale operazione per ridurre la frattura con una placca, oppure se lasciare che l’osso si saldi da solo senza intervento chirurgico. In entrambi i casi in questo momento resta incerta la partecipazione di Dani Pedrosa al Gran Premio di Catalogna, in programma domenica 5 giugno“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy